Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MeteoLIVE: le ultimissime sul peggioramento in arrivo!

L'ultimo aggiornamento del modello americano conferma e rincara l'entità del guasto, previsto ormai da circa una settimana. Depressione tra Mar Ligure e Valpadana, poi trottola depressionaria in quota a spasso per il Paese e precipitazioni in trasferimento da nord a sud, poi ancora in Adriatico; fine settimana più clemente ma fresco e ventilato con un po' di instabilità al sud e in Adriatico.

Prima pagina - 22 Settembre 2015, ore 12.39

SITUAZIONE: il modello americano ha appena confermato il guasto in arrivo dalle prossime ore sul nord Italia, con l'approfondimento di un minimo depressionario al suolo tra ligure e Valpadana di quelli sufficientemente tosti da proporre condizioni perturbate anche per diverse ore, soprattutto tra Lombardia, basso Piemonte, Liguria e Triveneto. Il modello conferma che le precipitazioni più intense si registreranno su Alpi e Prealpi centro-orientali, fascia pedemontana lombarda, del basso Trentino, del Veneto e del Friuli- Venezia Giulia.

EVOLUZIONE: già nel corso di mercoledì il fronte si muoverà alla conquista del centro Italia con i primi temporali su Umbria, Toscana, poi Marche, ma soprattutto dalla sera verranno colpiti maggiormente Lazio ed Abruzzo con fenomeni diffusi in trasferimento verso Molise e Campania, dove sulla costa potrebbero registrarsi anche locali nubifragi. Entro la prima parte della mattinata di giovedì il fronte avrà ormai raggiunto l'estremo sud portando altri temporali sparsi, ma il vortice depressionario ad esso associato, colmo di aria fresca, risalirà lungo l'Adriatico, portando rovesci e ulteriori temporali sparsi tra la costa giuliana, il Riminese, Marche, Abruzzo e Molise.

NEVICATE: confermate le prime nevicate di stagione oltre i 1800-2000m, specie sul settore alpino centro-orientale, nelle valli strette limite localmente più basso come di consueto.

CORRENTI DA NORD-EST nel week-end: mentre l'alta pressione andrà ad occupare l'Europa centrale, l'Italia rimarrà esposta a correnti fresche da nord-est che rinnoveranno condizioni di moderata instabilità sul basso Tirreno e sul medio Adriatico almeno sino a domenica. Le correnti orientali faranno affluire aria in parte umida anche sulla Valpadana occidentale, dove non mancheranno annuvolamenti per effetto stau.

MAPPE: qui a fianco trovate la sequenza precipitativa sino alle prime ore di giovedì e soprattutto la mappa sinottica che mostra il minimo di pressione in formazione da questa sera sul catino padano. 

TEMPERATURE: si porteranno su valori nettamente più freschi già da mercoledì al nord e al centro e da giovedì il calo risulterà evidente anche al sud, mentre farà piuttosto freddo per il periodo su Alpi e nord-ovest al risveglio.

NOVITA': la novità è che nell'ultima emissione il modello manda letteralmente alla deriva verso le latitudini artiche l'alta pressione e conferisce importanza sia ad un vortice sul nord Europa in movimento retrogrado, sia all'avanza delle perturbazioni atlantiche da ovest, creando i presupposti per un'ulteriore svolta instabile e perturbata sul Continente, anche alle nostre latitudini. Inutile poi commentare il resto dell'emissione, perché questo compito è affidato alle nostre rubriche del pomeriggio che faranno i dovuti raffronti con tutti i run cosiddetti di "raffronto" emessi dal modello gemello GEFS.

COMMENTO: ancora una volta si notano sullo scacchiere europeo movimenti che in settembre non eravamo più abituati a vedere da parecchio tempo: si tratta certamente di un segnale importante sull'andamento della fase iniziale dell'autunno.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum