Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo week-end: è piena estate, ma al sud non mancheranno locali temporali

Coinvolte in parte anche le zone interne del centro, per il resto soleggiato e anche molto caldo, specie al nord e sulle regioni centrali tirreniche. Domenica e lunedì tempo simile, martedì accentuazione dell'instabilità al nord, specie su Alpi e Piemonte, con temporali, solo instabilità locale sul resto del Paese. Mercoledì e giovedì di nuovo prevalenza di sole, da venerdì nuova tendenza a temporali al nord.

Prima pagina - 6 Giugno 2015, ore 07.48

CALDO: continuerà ad interessare soprattutto il settentrione e le regioni centrali tirreniche, ma farà comunque caldo anche nelle zone interne del resto del Paese. Le punte odierne dovrebbero attestarsi sui 34°C, rese più fastidiose da elevati tassi di umidità. La calura si attenuerà un po' martedì al nord, ma complessivamente rimarrà padrona della situazione quasi ovunque sino a venerdì 12 giugno, poi potrebbe localizzarsi al sud.

SITUAZIONE: la vasta area anticiclonica che si estende anche sul nostro Paese con massimi sul nord Italia, risulta più debole sul nostro meridione, coinvolto da una leggera ma efficace circolazione depressionaria che favorirà lo sviluppo di temporali sparsi nelle zone interne durante le ore pomeridiane e serali. Le correnti instabili tenderanno a coinvolgere in parte anche il centro, specie nella giornata di domenica.

EVOLUZIONE: per l'inizio della settimana un vortice di aria fresca in quota si porterà sulla Francia, coinvolgendo con correnti umide da sud ovest il nostro settentrione e soprattutto l'angolo occidentale, determinando temporali sparsi, mentre altrove il suo influsso risulterà pressochè nullo. L'allontanamento del vortice verso l'Iberia non consentirà lo sviluppo di ulteriori temporali sino a giovedì.

LUNGO TERMINE: da venerdì 12 la circolazione ciclonica a ridosso dell'Iberia verrà agganciata da correnti atlantiche che potranno riportare instabilità temporalesca al nord, estendendola anche al centro entro il week-end, mentre al sud potrebbe innescarsi di riflesso un ulteriore richiamo di aria calda di matrice africana. Seguite gli aggiornamenti!

OGGI: al nord e al centro bel tempo ma con formazione di cumuli nel pomeriggio sulle zone montuose nel pomeriggio con rischio di brevi temporali di calore, specie su Lazio, Abruzzo e fascia alpina settentrionale. Al sud nuvolosità irregolare con ampie schiarite ma anche addensamenti temporaneamente intensi, associati a brevi temporali o rovesci di pioggia, più probabili sulle zone interne e montuose di Lucania, Campania, Calabria e Sicilia. Caldo afoso in Valpadana, punte di 33-34°C su Lombardia, Emilia, Toscana, Lazio.

DOMANI: lieve accentuazione dell'instabilità al sud e coinvolgimento ulteriore di Lazio ed Abruzzo con locali temporali sulle zone interne e montuose nel pomeriggio-sera, bel tempo altrove con caldo ancora intenso al nord e sulle zone interne di Toscana e Lazio, caldo anche in Umbria, zone interne sarde e Puglia.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum