Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo week-end: confermata un po' di instabilità al nord, bello altrove ma...

...Peggiorano le prospettive per la prossima settimana per il modello americano, altri modelli non confermano. Nelle prossime ore nuovi aggiornamenti...

Prima pagina - 29 Maggio 2015, ore 07.31

CAOS: i modelli sempre più in tilt per la prima settimana di giugno con previsioni di anticicloni ormai quasi certe, smentite da successivi aggiornamenti oppure confermate da alcuni e smentite da altri. Adesso per il Ponte del 2 giugno il modello americano prevede un breve ma intenso passaggio temporalesco al nord, seguito dal 3 in poi da condizioni di instabilità lungo l'Adriatico. L'impressione è quella di un cantiere aperto che potrebbe modificare ulteriormente il progetto di costruzione.

SITUAZIONE: l'Italia è protetto da un blando campo anticiclonico, che lascia spazio ad infiltrazioni di aria umida da ovest sul settentrione, in grado di generare annuvolamenti irregolari, più attivi sulla costa ligure e sui rilievi alpini e prealpini. Altrove dominerà il sole.

EVOLUZIONE: nel fine settimana il nord verrà sempre coinvolto da un treno di correnti umide ed instabili in arrivo da ovest che provocheranno instabilità pomeridiana e serale, estesa localmente alla Valpadana, specie sul settore lombardo. Modesta instabilità pomeridiana anche lungo la dorsale appenninica del centro e più sporadicamente del sud.

FENOMENI: sono attesi sul settentrione sia tra sabato pomeriggio e sabato sera che tra domenica pomeriggio e domenica sera, in particolare a nord del Po, in un contesto di generale variabilità ma con schiarite anche ampie e durature.

PROSSIMA SETTIMANA
: lunedì tempo ancora leggermente instabile al nord, migliore sul resto d'Italia; martedì 2 giugno incognita di un passaggio temporalesco al nord, peraltro non contemplato da tutti i modelli ma comunque legato al passaggio di quel vortice freddo che da molti giorni è la spina nel fianco di quell'alta pressione che in realtà, proprio da mercoledì 3, vorrebbe intervenire a stabilizzare il tempo sul nostro Paese e che al momento risulta ridimensionata. Infatti proprio dal 3-4 le regioni adriatiche e poi quelle meridionali, potrebbero risultare ancora coinvolte dall'instabilità in un regime di correnti da nord. Tutti gli aggiornamenti in giornata su MeteoLive!

OGGI: al nord cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso, con addensamenti soprattutto a ridosso dei rilievi alpini, prealpini e dell'Appennino ligure, associati nel pomeriggio a qualche sporadico rovescio o temporale. Sulle zone pianeggianti prevalenza di schiarite e tempo secco. Al centro-sud bel tempo salvo residui addensamenti all'estremo sud in graduale dissolvimento; nel pomeriggio formazione di cumuli in Appennino ma con basso rischio di acquazzoni. Temperature in aumento.

DOMANI: al nord nuvolosità variabile con ampie schiarite, nel pomeriggio lungo le Alpi, le Prealpi e localmente la fascia pianeggiante più settentrionale e in particolare sul settore lombardo rischio di brevi rovesci o temporali, che potranno poi estendersi ulteriormente alle zone pianeggianti in serata, ancora una volta soprattutto tra Lombardia e Veneto. Al centro e al sud bel tempo ma nel pomeriggio qualche focolaio temporalesco isolato in Appennino. Temperature stazionarie.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum