Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: perturbazione in movimento dal centro al sud, seguita da venti settentrionali

Il fronte provocherà alcuni rovesci, anche nevosi lungo la dorsale appenninica, miglioramento al nord con tendenza al favonio. Martedì tempo buono ma più freddo ovunque al mattino, mite il pomeriggio al nord-ovest. Tra mercoledì e venerdì moderata ondata di freddo al sud con anche qualche fenomeno nevoso a quote basse. Ancora da definire la tendenza per il fine settimana.

Prima pagina - 11 Febbraio 2019, ore 07.57

SITUAZIONE: la perturbazione che ieri ha attraversato il settentrione, si staglia stamane lungo la verticale delle regioni centrali ed entro sera raggiungerà anche il meridione portando piogge sparse, rovesci ed anche qualche nevicata dalle quote medie in Appennino. Al nord la rotazione del vento dai quadranti settentrionali favorisce un netto miglioramento delle condizioni atmosferiche. Al seguito del fronte affluisce in quota aria moderatamente più fredda, i cui effetti però al nord saranno smorzati dal favonio.

VENTO: sarà presente quasi ovunque, specie al nord e sulle coste, in rotazione da Tramontana e Maestrale, con raffiche oltre i 50km orari; massima intensità del vento nelle prime ore del pomeriggio.

EVOLUZIONE: martedì tempo migliore ovunque grazie all'espansione parziale di un vasto campo anticiclonico che però non riuscirà a proteggere il meridione e parte del centro, che mercoledì saranno interessati da un flusso di correnti fredde in arrivo dai Balcani, che potranno dar luogo a locali rovesci di neve a quote molto basse su alcuni settori (segnatamente su Molise, Puglia, Lucania, Calabria e nord-est Sicilia).

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: sino a venerdì il meridione seguiterà ad essere coinvolto da un flusso di correnti fredde da nord-est, che manterranno attive condizioni di instabilità, mentre altrove risulterà ancora determinante l'azione dell'alta pressione, associata a temperature miti.

FINE SETTIMANA: per il fine settimana i modelli danno letture diverse della situazione prevista: quello americano propende per un rientro di aria fredda da est un po' su tutto il Paese, mentre tutti gli altri, compreso quello europeo, propendono per un'affermazione almeno temporanea dell'alta pressione pressoché ovunque con tempo buono. Chi avrà ragione? Seguite i nostri aggiornamenti!

OGGI: al nord miglioramento con schiarite sempre più ampie e tendenza a vento da nord. Solo sui settori alpini di confine sarà ancora possibile osservare qualche annuvolamento associato a sporadiche nevicate, segnatamente sulle vallate altoatesine. Al centro cieli nuvolosi con rovesci sparsi, a carattere nevoso in Appennino oltre gli 800-1000m. Al sud tempo in peggioramento con rovesci sparsi e qualche locale temporale, spruzzate di neve in giornata lungo l'Appennino oltre i 1000m. Ventoso ovunque, temperature in rialzo al nord, in calo altrove.

DOMANI: migliora ovunque, freddo al mattino con gelate sulle zone interne, specie nelle vallate alpine ed appenniniche. Mite il pomeriggio, in particolare al nord-ovest, grazie ad un influsso favonico.
 

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti

---------------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum