Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: nuova PERTURBAZIONE in arrivo per venerdì

Giornata in prevalenza discreta ma tra venerdì e sabato si affaccerà da ovest una nuova perturbazione con maggiori effetti sul Tirreno. Domenica miglioramento, poi qualche giorno tranquillo ma da mercoledì 6 nuova offensiva delle perturbazioni atlantiche.

Prima pagina - 29 Novembre 2018, ore 08.17

SITUAZIONE: l'Italia viene temporaneamente protetta da un modesto cuneo di alta pressione. Da ovest però si va affacciando un nuovo fronte che attraverserà tutta la Penisola tra venerdì e sabato.

EVOLUZIONE: venerdì tendenza a peggioramento al nord-ovest, poi anche lungo le regioni centrali tirreniche e la Sardegna, con piogge che sabato si porteranno rapidamente verso il meridione, insistendo sulle regioni joniche sino alle prime ore di domenica.

MIGLIORA: a seguire rimonta più franca dell'alta pressione e tempo discreto o buono sino a martedì, ma con passaggi nuvolosi irregolari, più insistenti in Liguria e locali situazioni nebbiose sulle pianure.

PERTURBAZIONI: il trenino delle perturbazioni atlantiche tornerà ad abbassarsi di latitudine intorno a mercoledì 6 dicembre, quando ci attendiamo il transito di un fronte sul settentrione, seguito da un impulso ben più intenso previsto per la giornata dell'Immacolata, cioè per sabato 8 dicembre, quando potrebbe innescarsi anche un'attiva ventilazione settentrionale.

FREDDO: aria fredda potrebbe accumularsi dal 9-10 dicembre sull'est europeo; bisognerà capire se questo "lago gelido" potrà avere un'importanza sul tempo della seconda decade del mese, coinvolgendo anche l'Italia, oppure essere spazzato via dalle perturbazioni atlantiche in arrivo da ovest, con la loro mitezza. Ne parleremo anche oggi su MeteoLive.

OGGI: bel tempo ovunque al mattino, salvo nubi basse lungo la fascia costiera tirrenica e ligure e nubi residue all'estremo sud. Con il passare delle ore velature sempre più dense in arrivo al nord-ovest, altrove da poco nuvoloso a debolmente velato. Locali nebbie sulle zone pianeggianti e nei fondovalle appenninici. Temperature in lieve aumento nei valori massimi.

DOMANI: nuvolaglia al nord-ovest, poi Sardegna, regioni centrali tirreniche con inizio di precipitazioni sparse, maggiori schiarite al nord-est, dove il cielo rimarrà al massimo velato. Fenomeni più probabili su Liguria e Toscana. Per il resto ancora abbastanza soleggiato, ma in giornata tendenza a generale aumento della nuvolosità. Temperature minime in rialzo, massime in calo su nord-ovest e Toscana. Limite della neve su ovest Alpi tra 900 e 1200m.

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum