Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo LIVE: sbalzi termici in arrivo, dai primi di novembre anche cambiamenti radicali?

Interessanti novità bollono in pentola.

Prima pagina - 25 Ottobre 2017, ore 11.57

-MITEZZA in arrivo: qualcuno dice, fa freddino al mattino! Vero, ma si tratta di aria fredda precedentemente affluita, che si è radicata al suolo e che, con l'aumento dell'umidità nei bassi strati, rivela la sua vera natura, ma in realtà sta nuovamente affluendo aria molto mite, soprattutto in quota, ma anche sulle coste e sulle zone pianeggianti libere da nebbia o da inversioni termiche. Per cui la mitezza si avvertirà in maniera più evidente tra giovedì e venerdì, ma risulterà comunque passeggera.

-FREDDO subito dopo: appare infatti rilevante la nuova flessione delle temperature prevista tra domenica sera 29 e martedì 31 ottobre su gran parte del Paese. Sulle regioni adriatiche è confermato l'arrivo di spruzzate di neve lungo la dorsale appenninica sin verso i 1100m, così come sui crinali alpini di confine centro orientali.

-GELATE: quando cesserà il vento, nella notte su martedì 31 ottobre, al nord e nelle zone interne del centro, laddove interverrà un totale rasserenamento del cielo, saranno possibili anche le prime vere gelate o brinate di stagione. Ci riferiamo a città come Trento, Novara e Perugia, ma anche Bolzano, Merano e Belluno, giusto per fare qualche esempio.

-OCCHI puntati: sul possibile cambiamento di circolazione di inizio novembre. Anche se la spettacolare saccatura artica che si nota sulle carte non dovesse abbracciare il nord Italia, potrebbe aprire la strada ad interventi di correnti perturbate atlantiche in grado di portare pioggia su molte regioni nei giorni successivi. Naturalmente il condizionale è d'obbligo, ma MeteoLive deve tenere d'occhio tutti i germi del cambiamento e segnalarli al lettore!

-INQUINAMENTO: il ristagno atmosferico previsto tra giovedì e venerdì sarà passeggero e fortunatamente l'arrivo del vento previsto nel corso del fine settimana e soprattutto lunedì 30, abbasserà nuovamente la concentrazione di polveri sottili presenti nelle grandi aree urbane, una buona notizia per la nostra salute!
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum