Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: l'anticipo d'inverno è già finito; si torna all'autunno

Ma non mancheranno episodi di moderato maltempo sino al week-end.

Prima pagina - 20 Novembre 2018, ore 08.16

SITUAZIONE: la breve parentesi invernale volge già al termine. Le nevicate di addolcimento delle ultime ore sul settore alpino ed appenninico chiuderanno l'episodio, in attesa che il Generale Inverno si riorganizzi meglio, magari per dicembre. La perturbazione che si sta allontanando verso i Balcani produrrà comunque ancora fenomeni, soprattutto al centro, al sud, sull'estremo nord-est e sulla Sardegna.

EVOLUZIONE: tra mercoledì e le prime ore di giovedì un nuovo fronte transiterà tra nord e centro, andando a determinare precipitazioni soprattutto al nord-ovest e lungo le regioni centrali tirreniche. Il respiro mite atlantico favorirà un ulteriore rialzo delle temperature, così come della quota neve sul settore alpino ed appenninico.

FINE SETTIMANA: tra venerdì sera e sabato sembra probabile il passaggio di un'altra perturbazione al nord e su parte del centro (Toscana, Umbria, Marche) con conseguenti precipitazioni in un contesto mite, favorito da un richiamo di venti sciroccali; a seguire da ovest entrerà aria un po' più fresca che andrà a determinare dell'instabilità al sud nella giornata di domenica.

PROSSIMA SETTIMANA: generale variabilità con possibili ricadute perturbate intorno a mercoledì 28 novembre, quando si attende l'approfondimento di un vortice depressionario sul centro Europa, in grado di influenzare il tempo anche del nostro Paese con precipitazioni, in un contesto termico autunnale o tardo autunnale.

NON si VEDE però al momento alcuna irruzione fredda importante sul nostro Paese in grado di introdurre condizioni invernali.

OGGI: iniziali condizioni di tempo perturbato su nord-est, regioni centrali, meridionali e Sardegna con piogge e locali temporali; limite della neve sino in collina sul nord-est e l'Emilia-Romagna; sul nord-ovest nuvolaglia residua e brevi piovaschi sulla Lombardia, con limite della neve sui 600m; tendenza a miglioramento. Anche sulle altre zone nel corso della giornata attenuazione dei fenomeni e successive schiarite. Temperature in generale rialzo nei valori massimi.

DOMANI: nuovo moderato peggioramento al nord-ovest e lungo le regioni centrali tirreniche con molte nubi e precipitazioni sparse, nevose su ovest Alpi oltre i 1000m; nubi in aumento anche sul resto del nord e del centro ma con fenomeni meno probabili; tempo più clemente al sud, dove si osserverà solo il passaggio di nuvolaglia sfrangiata. Ulteriore rialzo delle temperature.
 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum