Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo ITALIA in diretta: cambierà qualcosa nei prossimi giorni? Le ultimissime!

Sole e mitezza ci accompagneranno almeno sino a mercoledì 18 novembre, ma a tratti si faranno strada banchi nuvolosi in rapido transito tra il nord e l'Adriatico e si intensificheranno le nebbie sulle zone pianeggianti. In seguito...

Prima pagina - 10 Novembre 2015, ore 11.52

-TORINO: in città ci si gode queste meravigliose giornate novembrine miti stando all'aperto. La nebbia non si è fatta viva ed è una gran cosa, anche gli anziani possono uscire e sostare sulle panchine di Piazza Vittorio Veneto. Nei prossimi giorni transiteranno a tratti banchi nuvolosi, nottetempo potrà farsi strada un po' di nebbia, ma per il resto il tempo rimarrà asciutto e almeno in parte soleggiato e mite.

-VENEZIA: situazione diversa sulla Laguna Veneta dove da oltre 36 ore insiste un nebbione anche fitto, che si dirada solo nelle ore centrali del giorno. Interessante notare come la nebbia in laguna sia risultata talmente fitta da creare problemi ai pescatori, costretti a chiamare soccorsi per rientrare dal mare. Il tempo continuerà a presentare nebbie anche fitte sino al week-end.

-FIRENZE: mentre le nubi basse incalzano le zone costiere, in Piazza della Signoria ci si gode il sole che continuerà a splendere a tratti anche nei prossimi giorni. Banchi di nebbia notturni e mattutini in Val d'Arno non disturberanno poi altre giornate tranquille, che tra un banco nuvoloso e l'altro persisteranno sino a metà della prossima settimana

-GENOVA: anche qui la Maccaja in questi giorni non perdona e continuerà ad avvolgere tutta la fascia costiera ancora per circa una settimana, in un contesto termico in ogni caso gradevole e senza precipitazioni.
http://meteolive.leonardo.it/previsione-meteo/italia/Liguria/Genova/1/

-ULTIMISSIME MODELLI: una temporanea attenuazione del campo di alta pressione si dovrebbe registrare tra venerdì 20 e lunedì 23 novembre, quando anche secondo l'ultima emissione del modello americano sull'Italia potrebbe penetrare da ovest una saccatura determinando piogge sparse tra nord, centro e Campania e qualche nevicata a quote medio-alte sul settore alpino.

-FINE MESE ANCORA ANTICICLONICA? Sempre secondo l'ultima emissione del modello americano dopo il veloce passaggio perturbato atteso tra il 20 ed il 23 tornerebbe a comandare la scena l'alta pressione, conseguenza di una corrente a getto ancora molto tesa, che la spingerà su di noi, ripristinando ancora il bel tempo.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.53: SS3 Via Flaminia

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 366 m dopo Incrocio Spoleto (Km. 126,2) e 5,342 k..…

h 07.53: Tangenziale Est (RM)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Uscita Largo Rodolfo La..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum