Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: fine mese ed inizio dicembre tra variabilità ed alta pressione

La stagione per ora sembra prendere una piega mite ma variabile, grazie all'abbassamento del flusso perturbato atlantico che limerà l'ingerenza degli anticicloni.

Prima pagina - 28 Novembre 2018, ore 08.04

MITE ma VARIABILE: sembrano essere queste le caratteristiche della fase iniziale di questa stagione invernale 2018-2019.

Il flusso occidentale sembra imporsi su ogni altra configurazione, gli scambi di calore tra le latitudini sono stati ridimensionati ma un fronte polare più basso del normale potrebbe spingere verso di noi diverse perturbazioni; dunque non mancherebbero occasioni per altre piogge, ma la neve cadrebbe solo dalle quote medie in montagna.

Un flusso perturbato atlantico più basso significa anche meno invadenza da parte dell'alta pressione, che comunque proverà di tanto in tanto ad inserirsi sulla scena mediterranea, stabilizzando il tempo per qualche giorno. Questo in sintesi il possibile andamento del tempo sino a tutta la prima decade di dicembre.

SITUAZIONE: un'area depressionaria associata ad aria piuttosto fredda insisterà ancora per qualche ora sulle nostre regioni meridionali, determinando tempo instabile, specie sulle regioni estreme. Altrove prevarranno condizioni di tempo più stabile ma piuttosto freddo al mattino.

EVOLUZIONE: giovedì giornata di transizione, ancora fredda al mattino, poi arrivo di un fronte da ovest che tra venerdì e sabato porterà piogge su Liguria e gran parte del centro e del sud; si tratterà però di fenomeni passeggeri che già domenica si allontaneranno dal Paese.

PROSSIMA SETTIMANA: probabile breve fase anticiclonica in un contesto però variabile a causa del disturbo arrecato dal transito della coda di fronti nuvolosi di origine atlantica che apporteranno variabilità, ma senza fenomeni rilevanti. Da venerdì 7 possibile ricambio d'aria più importante con venti di Maestrale, da confermare.

OGGI: al sud e marginalmente sul medio Adriatico ancora nuvoloso con locali precipitazioni, più probabili su Sicilia, Calabria, Molise e Puglia, tendenza a miglioramento nel corso della giornata. Altrove bel tempo, mattinata fredda, pomeriggio più mite.

DOMANI: bello ovunque ma con tendenza ad aumento della nuvolosità alta e stratificata al nord-ovest e con arrivo di nubi basse su Liguria e Toscana. In mattinata ancora freddo, specie nelle zone interne, pomeriggio con valori più miti.
 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum