Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO: Atlantico scatenato, tante perturbazioni con PIOGGE frequenti

La tregua, dopo il passaggio perturbato di domenica, non durerà molto: attese nuove perturbazioni da martedì, un fuoco di fila non si interromperà facilmente prima del prossimo fine settimana. Le temperature caleranno progressivamente nel corso della settimana.

Prima pagina - 4 Novembre 2019, ore 07.52

SITUAZIONE: un'attiva perturbazione ha attraversato ieri l'Italia determinando precipitazioni talora molto abbondanti nelle aree sopravento rispetto alle correnti da sud-ovest. Il miglioramento odierno sarà solo temporaneo e seguito dall'arrivo di una nuova perturbazione, accompagnata dalla medesima circolazione. Ne deriverà così un nuovo peggioramento su Levante Ligure, regioni centrali tirreniche, Lombardia e regioni di nord-est entro la prossima notte. Ecco a tal proposito i fenomeni previsti dal nostro modello tra le 18 di oggi e le 06 di martedì 5 novembre:

EVOLUZIONE: martedì 5 i fenomeni si ripresenteranno ancora su Liguria di Levante, regioni centrali tirreniche, Lombardia e Triveneto con temporali intensi nell'immediato entroterra tirrenico, mentre per mercoledì 6 investiranno soprattutto le regioni tirreniche, le isole, per poi localizzarsi a fine giornata sul meridione, dove insisteranno anche per alcune ore di giovedì. Ecco la sequenza con le nostre mappe precipitative: prima la giornata di martedì e poi quella di mercoledì:

GUASTO di VENERDI 8: la perturbazione attesa tra venerdì e sabato dovrebbe investire un po' tutto il Paese, ma soprattutto il nord e il centro, riportando precipitazioni e questa volta anche nevicate sin verso i 1500m sull'arco alpino.

ESTREMO: addirittura il modello americano prevede per l'inizio della prossima settimana l'arrivo di un profondo vortice freddo sull'Italia in quota, con presenza di un'altrettanto profonda depressione al suolo (sino a 979hPa) in grado di portare molto maltempo, freddo e nevicate a quote basse al nord (sino in collina). Naturalmente si tratta di una previsione piuttosto estrema che andrà comunque monitorata. Testimonia altresì la linea di tendenza perturbata che ha assunto questo mese di novembre in Europa.

OGGI: al nord schiarite ma locali nebbie al mattino sulle zone pianeggianti, nubi e rovesci al largo della costa ligure, in arrivo sulla terraferma a levante entro sera, quando interverrà un peggioramento anche su Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna con molte nubi e le prime precipitazioni a ridosso dei monti. Al centro nubi irregolari su Tirreno e Sardegna, schiarite in Adriatico, dal pomeriggio peggiora sul Tirreno con rovesci sparsi e rinforzo del Libeccio. Al sud nubi irregolari sul basso Tirreno ma con basso rischio di pioggia, temporali in mare aperto sullo Jonio in allontanamento verso la Grecia, nuvolaglia sulle restanti zone con ampie schiarite e tempo asciutto. Temperature diurne nel complesso miti.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


-------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum