Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì abbastanza soleggiato ma...

Si preparano giorni ventosi e freschi, a tratti anche perturbati al centro-sud. Al nord invece il cielo si presenterà spesso sereno.

Prima pagina - 22 Settembre 2004, ore 07.41

SITUAZIONE: sull'Europa centrale una forte corrente da ovest segna il limite tra l'autunno, già presente sulla Scandinavia, e l'estate che ancora resiste sul Mediterraneo. L'equilibrio si romperà nella giornata di venerdì ma soprattutto nel fine settimana, quando la formazione di un minimo depressionario sul meridione e la rotazione delle correnti in quota dai quadranti settentrionali, favoriranno il transito sull'Italia di un fronte freddo, che introdurrà il cambio stagionale, portando anche del maltempo al centro-sud. Gran parte del settentrione rimarrà invece protetto dalla catena alpina, salvo l'Emilia-Romagna, parte del Veneto e il Friuli Venezia Giulia. EVOLUZIONE: fino a lunedì il medio-adriatico ed il meridione seguiteranno ad essere interessati da aria fresca ed instabile con rischio di rovesci e temporali, al nord invece il progressivo inserimento dell'alta delle Azzorre riporterà la calma atmosferica. DA NOTARE: da lunedì 27 fino a tempo indeterminato le carte mostrano una presenza costante dell'anticiclone delle Azzorre alle nostre latitudini. CURIOSITA' BARICA DI OGGI: la presenza di un piccolo minimo depressionario sottovento alle Alpi sull'alta Toscana favorisce un richiamo di venti settentrionali al nord e di deboli correnti da WSW al centro e sulle coste tirreniche, dove è presente qualche annuvolamento. PREVISIONI PER OGGI: NORD Su tutte le regioni tempo in prevalenza soleggiato o velato con passaggi nuvolosi più frequenti sul Friuli-Venezia Giulia e le zone alpine. CENTRO Qualche annuvolamento mattutino, specie sulle regioni tirreniche ma con basso rischio di pioggia, per il resto tempo soleggiato. SUD: Nubi sparse nella prima parte della giornata, specie sulle regioni tirreniche, per il resto soleggiato e mite. GIOVEDI 23 settembre 2004 NORD: Dapprima abbastanza soleggiato, ma con annuvolamenti lungo la costa ligure con isolati piovaschi sul Levante; nel corso della giornata aumento della nuvolosità a partire dall'arco alpino, dapprima alta e sottile, poi sempre più compatta fino a cielo coperto su tutti i settori in serata, quando saranno possibili deboli fenomeni portati da nord su: zona del Bianco, Ossola, Canton Ticino, alta Valtellina, alto Adige, alto Cadore. Temperature in lieve calo nei valori massimi. Venti moderati o forti occidentali in quota, modesto richiamo di correnti di Libeccio sul Mar ligure. CENTRO: Qualche annuvolamento sull'alta Toscana, per il resto mattinata prevalentemente soleggiata. Nel corso della giornata velature sempre più compatte a partire da Toscana e Marche, temperature senza variazioni di rilievo, venti deboli da ovest, tendenti a ruotare da Libeccio. SUD: Mattinata di sole ovunque. Nel pomeriggio nubi in aumento lungo la costa campana e sulla Calabria tirrenica per venti umidi di Libeccio. Temperature molto miti, relativamente calde nel pomeriggio. VENERDI 24 settembre 2004 NORD: In mattinata su Piemonte, Liguria, ovest Lombardia e Valle d'Aosta nuvolosità irregolare in rapida attenuazione per venti di Foehn, specie in quota. Sui restanti settori nuvoloso con qualche rovescio ma con successiva tendenza ad attenuazione della nuvolosità e a schiarite. Nel pomeriggio insorgenza di focolai temporaleschi sulla pianura veneta, sul mantovano e sull'Emilia-Romagna con occasionali grandinate, altrove soleggiato, salvo annuvolamenti lungo la cresta delle Alpi. Vento da nord in intensificazione. Temperatura in effimero aumento al nord-ovest, in calo sul resto del nord. CENTRO: Su tutte le regioni nuvolosità in aumento. Sulla Toscana e sul Lazio piogge sparse che, nel corso della giornata, tenderanno ad interessare anche Umbria e Marche con insorgenza di focolai temporaleschi. Temperatura in diminuzione. Venti di Libeccio, in rotazione a Maestrale a partire dalla Sardegna. SUD: In mattinata nubi sparse su Campania e Calabria tirrenica con qualche debole pioggia possibile, specie su Cilento e Catena Costiera, altrove parzialmente soleggiato o velato ma con tendenza a rapido aumento della nuvolosità sino a cielo coperto in serata. Temperatura in calo nei valori massimi, venti deboli o moderati di Libeccio.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum