Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Marzo si congederà CALDO al centro-sud, variabile al nord...

L'affondo di una saccatura sull'ovest del Continente determinerà una risalita di aria calda dal nord Africa al centro-sud e condizioni di variabilità al nord. Da venerdì a domenica modelli nel caos: non capiscono se interverrà maltempo da ovest o se l'instabilità si localizzerà all'altezza delle isole maggiori, mentre per l'evoluzione per la prossima settimana l'inserimento di depressioni e le fasi di maltempo sembrerebbero probabili.

Prima pagina - 29 Marzo 2016, ore 07.41

SITUAZIONE: correnti da ovest dominano in queste ore la scena sull'Europa centrale e mediterranea, determinando una generale variabilità ma senza fenomeni di rilievo. Sul settore occidentale del Continente sta però per affondare una saccatura che andrà a richiamare aria nettamente più calda a tutte le quote sul nostro centro-sud.

RIALZO TERMICO: tra mercoledì e giovedì sensibile rialzo delle temperature sulle isole maggiori e in genere sulle zone centro-meridionali peninsulari, mentre al nord continuerà ad inserirsi aria a tratti umida da ovest, che determinerà annuvolamenti intermittenti e qualche precipitazione a ridosso dei rilievi e sulla Liguria, in un contesto variabile.

PICCHI di CALDO: previsti sulla Sicilia, la Sardegna, le zone interne campane, lucane, abruzzesi, molisane e pugliesi. Non si escludono qualche valore di 29-30°C.

EVOLUZIONE: tra venerdì e domenica le correnti perturbate dovrebbero risultare più decise nello smontare il cuneo anticiclonico africano ma non è ancora dato di sapere se i fenomeni riguarderanno prima il nord, poi le isole maggiori o se entrambi i settori, estendendosi poi al resto del Paese.

PROSSIMA SETTIMANA: sembra probabile che l'Europa centrale e mediterranea possano diventare sede di depressioni frequenti associate a precipitazioni generose, in un contesto termico non freddo, ma comunque abbastanza in linea con le medie del periodo.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare con schiarite ma con addensamenti localmente più compatti a ridosso delle Alpi associati ad isolati rovesci, in pianura e sulla costa generalmente asciutto. Al centro-sud passaggi nuvolosi al mattino seguiti da ampie schiarite e assenza di precipitazioni. Temperature in aumento nei valori massimi, specie al centro-sud.

DOMANI: al nord nuvolosità irregolare e specialmente su Liguria, ovest Alpi e Valpadana occidentale locali precipitazioni possibili, più sole al centro-sud con rialzo ulteriore delle temperature, specie sulle isole e nelle zone interne con punte oltre i 25°C.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.44: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Vasto Sud (Km. 454,6) in..…

h 10.38: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 4,576 km prima di Incrocio Nola A30 Ce-Sa - Sgc Nola-Domitio (Km. 50,3)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum