Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO verso il centro e il sud: forte vento, rovesci, grandine ed anche neve

Dopo la tempesta di vento al nord torna la calma, centro e sud nel mirino di venti forti e rovesci. Le piogge tenderanno a localizzarsi sul meridione tra mercoledì e giovedì, poi fase tranquilla, da domenica altri segnali di cambiamenti, che potrebbero diventare importanti nel corso della prossima settimana.

Prima pagina - 26 Marzo 2019, ore 08.14

SITUAZIONE: una massa d'aria fredda, accompagnata da un vortice depressionario al suolo in movimento lungo il Tirreno, si sta portando dal nord verso il centro Italia ed entro sera andrà traslando verso il meridione, con il suo carico di rovesci, temporali e venti intensi. Al settentrione sta tornando il sereno a partire dai settori occidentali.
Qui la situazione a Roma stamane a Piazza Navona: la città potrebbe essere interessata da qualche rovescio o breve temporale:
                              

Ecco le precipitazioni attese tra le 12 di oggi e le 10 di mercoledì 27 marzo sull'Italia:
                             

EVOLUZIONE: l'area depressionaria si muoverà lentamente verso sud, favorendo precipitazioni anche consistenti tra mercoledì e giovedì su alcune zone del meridione, segnatamente la Calabria. Al nord e su gran parte del centro, escluso il basso Lazio, il tempo tenderà invece a migliorare.

Ecco le precipitazioni attese tra le 10 e le 22 di mercoledì 27 marzo sull'Italia:
                            
Ecco le precipitazioni attese nella giornata di giovedì 28 marzo al sud: ancora picchi rilevanti sulla Calabria jonica: 

                            
FINE SETTIMANA: tra venerdì e sabato tempo buono ovunque e progressivamente più mite, ma tra domenica e lunedì in quota si farà avanti nuovamente dell'aria fredda, responsabile di una nuova instabilizzazione del tempo tra nord, zone interne del centro e Sardegna. 
                                    L'instabilità di lunedì 1° aprile
                           

GUASTO dei primi di APRILE: l'instabilità in arrivo all'inizio del mese potrebbe essere solo il prodromo di un guasto molto più importante, atteso tra mercoledì 3 e venerdì 5 aprile.
Guardate ad esempio la mappa qui sotto che mostra l'affondo di una saccatura in discesa dal nord Europa proprio per mercoledì 3 aprile a 5500m. Obiettivo sembra proprio essere l'Italia: attendibilità comunque non superiore al 45-55%
                           
 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum