Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO tra Sicilia e Calabria, bello altrove

Ancora circolazione depressionaria attiva all'estremo sud sino a sera con precipitazioni intense su est Sicilia e Calabria jonica. Altrove bel tempo. Mercoledì soleggiato quasi ovunque, tra giovedì e venerdì qualche disturbo su nord e Toscana, che si ripresenterà nel fine settimana. Peggioramento tra lunedì e martedì su gran parte d'Italia.

Prima pagina - 5 Febbraio 2019, ore 08.10

INVERNO: un vero revanchismo invernale durante la seconda metà del mese di febbraio stenta stamane ad essere inquadrato dai modelli matematici, che vedono ancora un impedimento notevole a questo disegno in due motivi: la corrente a getto da ovest sempre troppo tesa, figlia di un vortice polare che non si mostra poi cosi debole, e la presenza di un anticiclone a ridosso del Mediterraneo che non compie i movimenti "estensivi" in direzione del nord Europa come ci si potrebbe aspettare, ma resta "grasso" ad occupare le basse latitudini. Seguite comunque tutti i nostri approfondimenti.

SITUAZIONE: una circolazione depressionaria insiste ancora sulle nostre regioni meridionali, determinando maltempo anche severo su est Sicilia e Calabria jonica, in attenuazione dal tardo pomeriggio. Altrove il tempo è buono, salvo un modesto passaggio di nubi stratiformi sul settentrione.

EVOLUZIONE: mercoledì il tempo risulterà buono ovunque ma tra giovedì e venerdì un modesto corpo nuvoloso si porterà a ridosso delle Alpi andando a determinare annuvolamenti su Liguria, Toscana e marginalmente anche sul resto del nord.

FINE SETTIMANA: altri corpi nuvolosi sfioreranno le Alpi da ovest, andando ad interessare il centro del Continente, ma favorendo comunque annuvolamenti anche sul settentrione, specie sulla Liguria, dove saranno possibili deboli piogge, in estensione domenica al catino padano e alla fascia prealpina lombarda. Sul resto d'Italia il tempo si manterrà più che discreto.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì 11 una saccatura più vigorosa riuscirà ad affondare verso il Mediterraneo centrale andando a produrre un marcato peggioramento al nord e sulla Toscana, in estensione e successivo trasferimento martedì 12 alle regioni centrali e infine mercoledì 13 al sud. Al suo seguito non sono previsti al momento nuovi peggioramenti e l'alta pressione, con il suo abbraccio protettivo potrebbe impedire l'inserimento di altra aria fredda da nord. La previsione non è però totalmente affidabile e necessita di ulteriori conferme.

OGGI: all'estremo sud, su Sicilia e Calabria jonica molto instabile con piogge e temporali anche forti, specie tra Catanese e Siracusano, ma possibili ovunque, molte nubi anche su Calabria tirrenica ma con pochi fenomeni, nubi residue sul resto del sud in attenuazione e passaggio a bel tempo, entro sera miglioramento anche sulle regioni estreme, salvo rovesci sulle Pelagie. Al nord e al centro bel tempo, salvo un modesto passaggio di velature mattutine. Clima diurno mite.

DOMANI: bel tempo ovunque, nubi medio alte in arrivo al nord nel corso della giornata e nubi basse in aumento sulla Liguria centrale ed orientale, gelate notturne nelle zone interne del nord, nelle vallate alpine ed appenniniche del centro. Temperature massime sempre abbastanza gradevoli.
 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Team MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum