Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO sul nord-ovest; si estenderà al resto del Paese durante la settimana, clima mite

Parentesi autunnale decisamente mite, ma anche molto piovosa al nord-ovest; fenomeni in estensione al resto del Paese da metà settimana, con picco di precipitazioni nella giornata di venerdì 20 dicembre. In seguito breve pausa, ma per la Vigilia di Natale torneranno le precipitazioni. Appuntamento con l'inverno rimandato dopo Santo Stefano.

Prima pagina - 16 Dicembre 2019, ore 07.50

SITUAZIONE: il maltempo atlantico torna a prendersi la scena con un treno di perturbazioni che finirà per avere la maglio della resistenza di un cuneo anticiclonico di matrice africana e per determinare precipitazioni dapprima al nord-ovest, poi sul resto del Paese. Scenari già osservati a novembre, si sperava che con la metà del dicembre arrivasse l'inverno, invece l'episodio di Santa Lucia rimarrà isolato almeno sino a Santo Stefano.

EVOLUZIONE: in questa prima fase le precipitazioni si concentreranno sul nord-ovest, dove il richiamo umido meridionale verrà esaltato dall'orografia del territorio. Il rialzo delle temperature spingerà la quota neve sempre più in alto con il passare dei giorni, sino ad attestarsi attorno ai 2000m, una situazione molto pesante in vista delle feste di Natale, soprattutto per le stazioni alpine di bassa quota e in genere per tutto il comparto appenninico.

Qui i fenomeni attesi sino a martedì 17 dal nostro modello:

 

MALTEMPO: se è vero che tra mercoledì e giovedì transiterà un impulso un po' su tutto il Paese, la giornata peggiore potrebbe risultare quella di venerdì, quando ci attendiamo il passaggio di una forte perturbazione accompagnata da precipitazioni abbondanti, specie al nord e sull'alto Tirreno. In questo caso la quota neve potrebbe calare dai 2000 a 1500m, localmente più in basso su ovest Alpi.

Qui i fenomeni attesi rispettivamente per mercoledì 18 e giovedì 19 sull'Italia:

 FINE SETTIMANA: sabato il maltempo impegnerà ancora centro-sud e nord-est nelle prime ore, poi si localizzerà solo sul meridione, attenuandosi in serata; domenica interverrà una pausa soleggiata, nebbie permettendo, con temperature comunque sempre relativamente miti.

NATALE: tra la Vigilia e il giorno di Natale potrebbe intervenire un nuovo peggioramento ma da Santo Stefano in poi sarà importante osservare i movimenti delle masse d'aria gelide sull'est europeo, che potrebbero essere foriere di episodi invernali anche per l'Italia entro fine anno.

OGGI: nubi su gran parte del nord e della Toscana ma piogge quasi tutte concentrate al nord-ovest, tempo migliore sul resto del Paese, pur con nubi sparse in transito tra Sardegna e versante centrale tirrenico. Temperature in rialzo.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


-------------------------------------------------------------------
  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum