Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo sul nord-ovest in trasferimento al centro-sud

Una goccia fredda scende dal nord-ovest verso il centro-sud, provocando temporali anche intensi e una parziale attenuazione del caldo. Saltato il nord-est. Martedì i temporali si localizzeranno al centro-sud ed entro sera in particolare sul basso Tirreno, mentre al nord tornerà il sereno. Mercoledì ancora fenomeni residui al sud, bel tempo altrove e di nuovo caldo. Da giovedì a sabato prevalenza di sole e caldo, domenica maltempo in arrivo a partire dal nord.

Prima pagina - 10 Agosto 2015, ore 07.39

GOCCIA FREDDA: il modo migliore per rinfrescare l'Italia rimane il passaggio di una perturbazione atlantica ma in tempi di magra bisogna accontentarsi anche delle gocce fredde, anche se non riescono mai ad accontentare tutti. Infatti interessano solo alcune porzioni di territorio; quella che è penetrata attualmente nel Mediterraneo si va accanendo sul nord-ovest ma entro poche ore viaggerà rapidamente alla conquista del centro-sud, attivando numerosi temporali.

CALDO: la parziale attenuazione prevista sino a mercoledì, soprattutto nelle aree coinvolte dai temporali, sarà seguita da una temporanea ma notevole risalita dei valori sino al sabato di Ferragosto con punte ancora di 34-35°C.

EVOLUZIONE: la goccia fredda tra martedì e mercoledì si localizzerà al centro-sud, mentre al nord il tempo migliorerà rapidamente già entro la serata odierna. Giovedì e venerdì bel tempo ovunque, salvo residui temporali all'estremo sud.

FERRAGOSTO: si va profilando un peggioramento per il week-end di Ferragosto e per i giorni seguenti ma sino al tardo pomeriggio di sabato il sole, secondo il modello americano, dovrebbe prevalere ovunque. Da domenica un crollo della pressione atmosferica favorirà un netto peggioramento al nord con rovesci e temporali, in estensione anche altrove.

PROSSIMA SETTIMANA: crisi barica nel cuore del Mediterraneo con tempo instabile, fresco e temporalesco, quasi una beffa per i milioni di italiani che si ritroveranno in vacanza dopo aver sopportato una calura esasperante, durata per molte settimane.

OGGI: al nord-ovest e sull'Emilia al mattino ancora rovesci temporaleschi anche intensi in graduale attenuazione, poi fenomeni residui nel pomeriggio, specie sull'Emilia-Romagna, ma con tendenza a miglioramento. Sul nord-est solo pochi banchi nuvolosi e prevalenza di sole. Al centro e sulla Sardegna parzialmente nuvoloso con nuvolaglia in accentuazione e possibili rovesci temporaleschi a carattere sparso, specie dal pomeriggio con annesse grandinate e colpi di vento.
Al sud iniziali condizioni di tempo buono ma con tendenza a graduale peggioramento dal pomeriggio a partire da Campania e Molise con i primi temporali. In serata e nella notte su martedì temporali anche forti in mare aperto sul Tirreno in movimento verso la costa campana e calabrese tirrenica. Temperature in calo nelle aree raggiunte da temporali, ancora caldo sul nord-est.

DOMANI: migliora al nord-ovest, sereno al nord-est, instabile al centro-sud con rovesci e temporali, particolarmente insistenti tra Lazio, Abruzzo e basso Tirreno, tendenza a miglioramento su Toscana, Sardegna, Umbria e nord Marche. Temperature in aumento al nord, in calo altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum