Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO su gran parte d'Italia: neve a quote basse su parte dell'Appennino centrale e l'Emilia-Romagna

Un vortice depressionario seguiterà a determinare condizioni di maltempo sino a sabato su gran parte del Paese con picco nella notte tra venerdì e sabato, quando tutta la Penisola sarà interessata da fenomeni. Nevicate a quote basse andranno localizzandosi gradualmente al nord, specie sull'Emilia-Romagna. Sabato pomeriggio temporaneo miglioramento ma domenica arrivo della neve in pianura al nord e a quote basse sul medio Adriatico.

Prima pagina - 22 Febbraio 2018, ore 07.36

SITUAZIONE: un vortice depressionario presente a tutte le quote determina condizioni di maltempo su gran parte del Paese, specie al centro, al sud e sull'Emilia-Romagna ma con fenomeni in estensione anche al resto del settentrione con piogge e nevicate a quote basse sull'Appennino centrale e l'Emilia-Romagna.

EVOLUZIONE: venerdì e sabato ancora precipitazioni su gran parte del territorio con picco nella notte su sabato ma temporaneo rialzo delle temperature al centro e al sud e ancora condizioni favorevoli a nevicate sul settentrione a quote collinari, localmente anche a quote prossime alla pianura sulla fascia pedemontana emiliana e del basso Piemonte.

FREDDO: l'arrivo della massiccia irruzione fredda attesa sull'Europa centrale e su parte del nostro Paese tra domenica e mercoledì, determinerà l'arrivo di deboli nevicate nel corso della giornata di domenica al nord e in parte sul medio Adriatico.

PROSSIMA SETTIMANA: ancora molta discordanza tra i principali modelli. Chi vede l'Italia colpita in modo più severo dal freddo e chi meno. In ogni caso entro mercoledì o giovedì potrebbero verificarsi nuove deboli nevicate da addolcimento al nord per lo scorrimento di aria umida da sud ovest. Altri modelli invece ritengono queste nevicate molto più importanti ed estese anche al centro. Chi avrà ragione? Ne parleremo diffusamente oggi su MeteoLive.

DA NOTARE: secondo il modello americano l'irruzione fredda, come raramente capita di osservare, si spingerà dalla Russia sino alla Groenlandia, con un percorso a ritroso spettacolare quanto singolare. Bufere di neve di eccezionale intensità potrebbero colpire le Isole Britanniche. C'è un po' di scetticismo su questo percorso del gelo così lungo ed alto di latitudine, ma nel lungo termine lo sta confermando anche il modello europeo .

OGGI: su tutto il Paese tempo moderatamente perturbato con piogge e rovesci temporaleschi a carattere sparso al centro e al sud, neve sull'Appennino centrale oltre i 600-800m, piogge sparse al nord con limite della neve molto basso sull'Emilia-Romagna. Proprio sui rilievi emiliani attese nevicate anche abbondanti. Temperature senza grandi variazioni, semmai in lieve calo nei valori massimi al nord.

DOMANI: ancora tempo molto instabile ovunque, schiarite alternate a momenti piovosi, anche temporaleschi al sud, al nord piogge sparse con limite della neve sempre attorno a 300-400m, localmente anche in pianura sull'Emilia occidentale. Temperature in aumento al centro e al sud, stazionaria al nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.13: A1 Roma-Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Chiusi-Chianciano (Km. 409,9) e Ceprano (Km. 643,3) in entrambe l..…

h 22.07: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Veicoli scortati per maltempo causa incidente nel tratto compreso tra Masone (Km. 14) e Ovada (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum