Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO scatenato su oltre mezza Italia: NEVE sulle Alpi

Una perturbazione interessa molte zone del nord e del centro, entro sera coinvolgerà anche il basso Tirreno. La neve sta cadendo sulle Alpi dalle quote medie. In alcuni casi i fenomeni risultano di forte intensità. Nel fine settimana fenomeni soprattutto su Sardegna e regioni tirreniche, tregua al nord. Tra lunedì e martedì generale maltempo al centro e al sud, ai margini il nord,ma...

Prima pagina - 8 Novembre 2019, ore 08.02

SITUAZIONE: una perturbazione sta ancora interessando molte regioni del Paese, segnatamente quelle settentrionali e centrali, rallentata nel suo incedere verso levante dalla formazione di una depressione al suolo a ridosso del nord Italia. Essa determina precipitazioni localmente abbondanti, nevose dalle quote medie sulle Alpi, specie sui settori centrali ed orientali. Qui il risveglio a BORMIO in alta Valtellina (SO) a 1225m:

PIOGGIA battente sul capoluogo lombardo e in prospettiva oggi su molte zone del nord e sul Tirreno, Roma compresa:

EVOLUZIONE: i fenomeni interesseranno ancora le medesime zone sino al pomeriggio, anche se successivamente è prevista un'attenuazione. Da notare i forti temporali previsti sul Friuli Venezia Giulia e quelli in arrivo sula Campania, che entro sera potranno toccare anche Calabria tirrenica e Sicilia. Qui le mappe pioggia previste per il mattino e per il pomeriggio secondo il modello europeo:

FINE SETTIMANA: sabato i fenomeni andranno a concentrarsi al centro e al sud, liberando il nord, ma si presenteranno più importanti lungo le regioni tirreniche e sulla Sardegna, mentre per domenica l'arrivo di una nuova depressione a ridosso della Sardegna farà peggiorare il tempo sull'isola, poi lungo le coste dell'alto e medio Tirreno, ma i fenomeni non dovrebbero coinvolgere il nord.
 
PROSSIMA SETTIMANA: le ultimissime mappe segnalano che le precipitazioni legate all'arrivo della nuova depressione coinvolgeranno soprattutto il centro e il sud, poiché il vortice non riuscirà a portarsi subito verso sud, mentre sosterà sul medio Tirreno. Martedì oltretutto si prevedono GROSSI NUBIFRAGI sul meridione, mentre per mercoledì tutta la spirale nuvolosa dovrebbe coinvolgere anche il nord portando piogge su Triveneto ed Emilia-Romagna.

CLAMOROSO
: tra giovedì 14 e venerdì 15 i modelli prevedono l'affondo di un più profondo vortice depressionario a ridosso dell'Italia accompagnato da abbondanti precipitazioni. Seguite tutti gli aggiornamenti.

OGGI:
al nord perturbato con piogge e rovesci intermittenti, neve oltre i 1100-1300m, forti temporali possibili sul Friuli Venezia Giulia, specie in mattinata. Esaurimento delle precipitazioni entro la serata. Al centro instabile con piogge e rovesci temporaleschi possibili, specie sul Tirreno, Capitale compresa, neve oltre i 1500m in Appennino.  A tratti schiarite. Al sud peggiora con temporali sulla Campania, parzialmente nuvoloso con ampie schiarite altrove. Peggiora entro sera sul basso Tirreno. Temperature in lieve calo.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum