Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO live: cosa succederà nelle prossime ore? E l'evoluzione per i prossimi giorni?

Forti piogge attese su gran parte del nord e della Toscana, caldo estivo all'estremo sud. Sabato fenomeni residui su nord-est e medio-basso Tirreno, domenica migliora ovunque. La prossima settimana tempo variabile con tendenza a nuovo peggioramento su molte regioni da martedì in poi.

Prima pagina - 14 Ottobre 2016, ore 07.40

SITUAZIONE: una figura depressionaria spinge da ovest ma la temporanea opposizione di un naso anticiclonico ne determina un rallentamento nella sua evoluzione verso levante. Questo ha determinato piogge quasi alluvionali sulla Francia meridionale e fenomeni in parte intensi anche sulla Toscana e da qualche ora anche sulla Liguria.

ACME del MALTEMPO: nelle prossime ore intensificazione dei fenomeni sulla Liguria, sul Piemonte, sull'Emilia occidentale e sulla Lombardia con piogge temporalesche battenti ed insistenti, che seguiteranno a coinvolgere anche la Toscana, mentre si presenteranno più sparse sul resto del centro e al nord-est. Nel frattempo seguiterà a fare CALDO sul meridione, segnatamente in Sicilia, dove Palermo potrebbe raggiungere un picco di 34°C.

IN SERATA e nella NOTTEle precipitazioni più intense andranno localizzandosi tra Lombardia e Triveneto, risultando ancora abbondanti, nel frattempo temporali sparsi si svilupperanno tra Toscana, Umbria e Lazio. 

EVOLUZIONEsabato ultimi fenomeni sull'estremo nord-est, segnatamente Friuli orientale e Venezia Giulia, ancora temporali tra Lazio e Campania e un po' di instabilità sul resto del centro e del sud, schiarite al nord-ovest. Domenica la rimonta di un cuneo anticiclonico determinerà bel tempo quasi ovunque, in un contesto termico mite. Anche l'aria calda affluita sul meridione verrà rapidamente evacuata.

PROSSIMA SETTIMANA: l'anticiclone sposterà gradualmente i suoi massimi sull'ovest del Continente, indebolendosi nell'area mediterranea. Nel contempo saccature sempre più decise tenderanno ad inserirsi sull'Italia determinando peggioramenti a partire da martedì, dapprima su Toscana, levante ligure e nord-est, da mercoledì anche sulla Lombardia e il centro Italia, in seguito anche sul meridione con temperature in nuova flessione.

OGGI: in mattinata maltempo su gran parte del nord, ma più insistente al nord-ovest e tra Liguria e Piemonte con forti piogge e limite della neve in graduale rialzo sin verso i 1800-2000m; fenomeni intensi in estensione anche alla Lombardia; forti temporali in Toscana, rovesci su Emilia-Romagna, nord-est ed Umbria, più sporadici sul resto del centro, velato o soleggiato al sud con caldo intenso sulla Sicilia. 
In giornata localizzazione dei fenomeni su Levante ligure, Lombardia e nord-est ma ancora temporali possibili su Toscana, Umbria e Lazio, più isolati sul resto del centro e sulla Campania. Temperature in generale rialzo.

DOMANI: schiarite al nord-ovest, residui piovaschi o rovesci sull'estremo nord-est; instabile al centro ma con temporali localizzati sul Lazio, un po' instabile anche al sud, specie su Campania e Calabria tirrenica con temporali sparsi, tendenza a generale miglioramento entro sera. Temperature in calo al sud, in lieve aumento nei valori massimi nelle aree soggette a maggiori schiarite.
  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.13: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda

Code causa manifestazione a Svincolo SS1 Aurelia Per Pisa (Km. 77,1) in direzione Darsena Manif..…

h 08.11: SS16 Adriatica

blocco rallentamento

Traffico rallentato, chiusura corsia nel tratto compreso tra 5,168 km dopo Incrocio Macchia Di Mont..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum