Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO, FREDDO e NEVE in arrivo? E' caos modellistico ma...

Maltempo all'estremo sud nel week-end? Probabile. Maltempo su gran parte d'Italia la prossima settimana? Possibile. Neve a bassa quota al nord o freddo secco? Da non escludere entrambe le cose. Neve a bassa quota al sud e in Adriatico? Sempre da non escludere. Ritorno mite delle correnti atlantiche per Natale? Oggi un po' meno probabile. LEGGI i DETTAGLI!

Prima pagina - 15 Dicembre 2016, ore 07.49

COMMENTO: almeno stamane torna ad evidenziarsi una marcata differenza tra le ultime 3 stagioni invernali che ci hanno preceduto e quella attuale. Il freddo russo proverà a spezzare i progetti delle tradizionali correnti atlantiche, tentando in tutti i modi di inserirsi sul Mediterraneo centrale all'inizio della prossima settimana. A questo punto però, considerata la situazione paradossalmente anomala rispetto alla piatta "normalità" degli ultimi anni, i modelli la subiscono e non sono in grado di mostrarci una previsione attendibile per la prossima settimana, solo far notare questa depressione nel Mediterraneo e la potenziale interazione con aria fredda in rientro da est. Cosa accadrà davvero? E' quello che cercheremo di scoprire.

MALTEMPO: nel fine settimana resta confermato quello all'estremo sud, per l'interazione tra aria più fredda in arrivo da est e quella mite in risalita da ESE nell'area mediterranea, in seno ad una depressione sul nord Africa. Sono attese piogge abbondanti su est Sicilia e Calabria jonica.

ARIA FREDDA: a tratti spifferi freddi interverranno lungo l'Adriatico e sul settentrione tra venerdì e domenica, ma il vero freddo potrebbe arrivare solo tra lunedì 19 e giovedì 22 dicembre. Questo potrebbe interagire con la depressione mediterranea e determinare un'estensione del maltempo a gran parte d'Italia.

E la NEVE? Qui i principali modelli divergono non poco. Secondo l'americano potrebbero derivarne deboli nevicate a bassa quota o anche in pianura al nord sia lunedì che nei giorni successivi, specie giovedì 22, mentre l'europeo vede una maggiore interazione tra freddo ed aria umida al centro-sud con neve su Marche, Abruzzo ed Appennino meridionale a quote molto basse.

Chi avrà ragione?
Può darsi anche nessuno dei due, ma stamane l'unico modello che mostra nella media degli scenari una situazione coerente con le ultime emissioni è il modello americano, ma nemmeno questa considerazione ci dà la certezza che l'evoluzione risulti proprio questa.

E LA MITEZZA di NATALE? Questo subbuglio barico, con l'anticiclone russo e il suo freddo intenzionato a resistere ad oltranza, potrebbero smontare tutto il piano di rientro dell'Atlantico e della sua relativa mitezza, così come quello dell'anticiclone delle Azzorre, dunque tutto torna in gioco, tutto è ancora da dimostrare. Credo converrete con noi che non esista disciplina più affascinante. Seguite i nostri approfondimenti, perché non c'è nulla di scontato da qui alla fine dell'anno.

OGGI: nuvolaglia sparsa su tutto il Paese con maggiori schiarite sulle Alpi, nubi più compatte su Tirreno e Liguria, ma anche sul medio Adriatico con piovaschi non esclusi. Sulla Sicilia tempo instabile con possibili rovesci sparsi o brevi temporali. Ancora nebbie o strati bassi sulle pianure del nord. Temperature in lieve diminuzione.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.11: SS130 Iglesiente

incidente

Incidente che coinvolge più veicoli nel tratto compreso tra 1,664 km dopo Decimomannu/Innesto Ss13..…

h 03.31: SS106 Jonica

incidente

Incidente a 5,528 km prima di S.Elia (Km. 26,8) in direzione Taranto…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum