Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo con pioggia e anche neve nelle Alpi e su alcune zone pianeggianti del nord

Fiocchi di neve ancora possibili sulla Lombardia e sui fondovalle alpini. Ormai asciutto sul Piemonte occidentale. Piogge sulle pianure del nord-est, rovesci su regioni centrali e Campania, specie versante tirrenico. Tra giovedì e sabato aria più fredda ovunque con instabilità al centro-sud e sul nord-est, tempo migliore al nord-ovest. Domenica ancora qualche fiocco possibile al nord, poi IMPRESSIONANTE SCALDATA su tutto il Paese, specie al centro-sud.

Prima pagina - 1 Dicembre 2010, ore 08.08


Le nevicate previste in mattianta, sulla Lombardia risulteranno comunque miste a pioggia in pianura.

I fenomeni previsti in mattinata a scala più larga. 

NEVE: qualcuno l'ha vista in pianura al nord, qualcuno no, alla fine termiche un po' troppo alta e  un'intensità delle precipitazioni inferiori al previsto e soprattutto discontinue, hanno impedito accumuli importanti, anche se l'altimetria ha fatto miracoli e già oltre i 200m e nelle aree più fredde il paesaggio è natalizio su molte zone del nord-ovest.

SITUAZIONE: il sistema frontale in transito sul nostro Paese esaurirà la sua azione entro il pomeriggio, ma da ovest starà per affluire aria più fresca dalla Francia, che contrasterà con quella più mite mediterranea, favorendo ancora episodi di instabilità sino a sabato al centro-sud e su parte del nord-est. Si avrà anche neve a quote piuttosto basse sull'Appennino.

EVOLUZIONE: l'aria fredda in discesa dal nord Europa da domenica sarà catturata da una depressione in arrivo dall'Atlantico, che spingerà verso di noi aria progressivamente più mite, per non dire calda al centro-sud. Al nord il transito parziale del ramo caldo del sistema frontale depressionario, potrà recare domenica qualche sporadica nevicata.

PROSSIMA SETTIMANA: incredibile scaldata su tutto il Paese, attenuata sulle pianure del nord dall'inversione termica e da una coltre nuvolosa anche spessa. Al sud potranno toccarsi valori anche superiori ai 20°C. La fase calda persisterà sino al termine del ponte dell'Immacolata, poi potrebbe tornare il freddo. Preoccupano però i valori termici decisamente elevati previsti anche sul settore alpino.

OGGI: su tutto il centro-nord, la Sardegna e la Campania tempo perturbato con precipitazioni, localmente intense e a carattere di rovescio, più probabile su regioni tirreniche, Lombardia e Triveneto. La rotazione delle correnti a Libeccio manderà in ombra pluviometrica il Piemonte. Sulla Lombardia neve mista a pioggia al piano sino al mezzogiorno, specie sul settore occidentale, sul Trentino Alto Adige neve sul fondovalle sino alla fine dell'episodio.
Sul resto d'Italia nuvolosità irregolare ma pochi fenomeni e qualche schiarita.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.23: A1 Roma-Napoli

blocco incidente

Traffico bloccato causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 561,7)..…

h 15.22: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Svincolo Via Mecenate: Ponte Lambro (Km. 2,5) e Allacci..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum