Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo al nord-ovest, peggioramento per tutti durante le feste

Oggi moderato maltempo al nord-ovest, neve a quote collinari sul Piemonte, qualche pioggia anche sulle centrali tirreniche ed entro venerdì sul resto del nord. Sabato e domenica nuvolosità irregolare ma fenomeni assenti ed ampie schiarite a tratti, più ampie al sud. Peggiora nuovamente al nord dalla Vigilia di Natale e sino a Santo Stefano, con graduale coinvolgimento anche del centro-sud. Fine anno più fredda e con occasioni per nevicate a quote basse.

Prima pagina - 19 Dicembre 2013, ore 07.36

INVERNO: svolta invernale sempre più probabile negli ultimi giorni dell'anno con condizioni a tratti perturbate e nevicate sui rilievi.

SITUAZIONE: una saccatura tende a coinvolgere il nord-ovest italiano favorendovi un peggioramento associato anche a nevicate sulle Alpi, a quote basse sul Piemonte. Marginale coinvolgimento anche del resto del nord e delle regioni centrali tirreniche. Dal vertice della saccatura tenderà ad isolarsi un minimo di pressione a ridosso delle Baleari che finirà per isolarsi nel corso di venerdì, interrompendo il flusso di correnti umide ed instabili da sud-ovest sul nostro settentrione, ma si instaurerà un flusso occidentale che porterà ancora variabilità al nord.

EVOLUZIONE: nel fine settimana tempo variabile con qualche pioggia sparsa domenica al nord, schiarite al centro-sud, in seguito dall'Atlantico un profondo vortice depressionario finirà per raggiungere il nostro Paese a partire dal nord già entro la Vigilia di Natale ma con maltempo soprattutto tra Natale e Santo Stefano, che dal nord si estenderà anche al centro ed infine al sud. Ci sarà vento ma il richiamo di correnti miti manterrà le temperature su valori miti e superiori alla media del periodo, anche se sulle Alpi, oltre i 1500-1700m non mancheranno nevicate abbondanti.

FINE ANNO: da venerdì 27 in poi sbalzi termici ma con prevalenza di raffreddamenti e situazioni di tempo instabile con il flusso perturbato atlantico sempre protagonista almeno sino all'Epifania, con anche affondi depressionari in sede mediterranea e diverse occasioni per assistere a nevicate su Alpi ed in parte Appennini. Fiocchi a quote basse non esclusi al nord.

OGGI: al nord-ovest moderato maltempo con piogge dapprima solo sulla Lombardia occidentale e la Liguria, poi anche sul resto del nord-ovest e limite della neve tra 300 e 500m sul Piemonte, tra i 600 e 900m sull'arco alpino. Nubi anche sul resto del nord ma con piogge solo dal tardo pomeriggio-sera e prevalentemente concentrate a ridosso dei rilievi, con limite della neve attorno ai 1000-1100m. Al centro nubi in arrivo su Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna, qualche piovasco possibile lungo le coste, poco nuvoloso sul medio Adriatico. Al sud poco nuvoloso o velato. Rinforzo dei venti meridionali, temperature massime in calo al nord-ovest.

DOMANI: in mattinata al nord e sulle centrali tirreniche nuvoloso con precipitazioni sparse, prevalentemente concentrate sull'angolo nord-occidentale, limite della neve sui 500m sul Piemonte, attorno a 900-1000m sulle Alpi, tendenza ad attenuazione dei fenomeni. Anche sulle centrali tirreniche qualche debole pioggia, sul resto del centro parzialmente nuvoloso e asciutto; nubi sparse anche tra Sicilia, Campania e Calabria ma senza fenomeni, poco nuvoloso sul resto del sud. Temperature in lieve generale aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.34: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato per 5,8 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Linate: V.L..…

h 16.33: A15 Parma-La Spezia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Aulla (Km. 91,4) e Allacciamento A12 G..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum