Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO al nord e sul Tirreno: la neve però sale di quota...

Oggi transito di un'intensa perturbazione al nord con maggiori effetti su Liguria ed arco alpino centro-orientale, forte Libecciata sul Tirreno, dove comunque saranno possibili piogge, tempo asciutto e mite altrove. Martedì perturbazione in discesa attenuata verso il centro, infine al sud, ultimi fenomeni anche sull'estremo nord-est. Da mercoledì fase molto variabile con possibili ricadute perturbate verso il fine settimana.

Prima pagina - 11 Dicembre 2017, ore 07.34

NEVE: a chi tanta, a chi poca, a chi niente. E' stata una domenica decisamente nevosa per la Valle d'Aosta, dove le correnti occidentali hanno portato davvero copiose precipitazioni con il capoluogo che ha ricevuto almeno 70cm di coltre bianca, i fiocchi hanno disertato gran parte del Piemonte, ma hanno coinvolto la Lombardia, il Veneto, il Friuli, pur con accumuli modesti, e in genere molte zone dell'arco alpino, mentre l'Emilia ha combattuto con il gelicidio.

SITUAZIONE: un'intensa perturbazione determinerà oggi altre precipitazioni al nord, abbondanti sulla Liguria, sull'arco alpino e moderate sull'Emilia-Romagna, deboli sulle pianure del nord con neve che si porterà sempre più in alto con il passare delle ore, specie dal pomeriggio. Nubi, vento e qualche precipitazione anche sui versanti tirrenici, mentre l'Appennino schermerà il medio Adriatico e il meridione resterà ai margini di questa situazione perturbata.

EVOLUZIONE: martedì il vortice depressionario associato all'intensa perturbazione si porterà sul centro Europa e la perturbazione si allontanerà verso est, tuttavia la sua coda potrà scivolare verso le nostre regioni centrali e poi meridionali, portando piogge sparse e qualche rovescio. Mercoledì e giovedì tempo variabile e nel complesso con correnti occidentali prevalenti.

NUOVO PEGGIORAMENTO: tra venerdì e il fine settimana i modelli segnalano la possibilità di un nuovo peggioramento per l'affondo di un'altra saccatura dal nord Europa con calo termico e neve in quota. Seguite però tutti gli aggiornamenti.
 
OGGI: al nord molto nuvoloso con precipitazioni sparse, più estese, intense e persistenti su Liguria, Emilia, arco alpino centro-orientale e verso sera anche su alta Lombardia. Limite della neve ancora basso su ovest Alpi e tra pianura piemontese e nord-ovest Lombardia, ma in successivo rialzo da metà giornata. Al centro molte nubi sul Tirreno, vento, piogge sparse, specie in Appennino, schiarite favoniche sul medio Adriatico, nuvolaglia in transito al sud ma senza fenomeni in un contesto molto mite.

DOMANI: al nord miglioramento ma residue precipitazioni al mattino su centro-est Alpi, nevose oltre i 1200m. Al centro nuvolosità irregolare con passaggio di rovesci sparsi, al sud tempo d'attesa con moderato peggioramento dal pomeriggio, associato a brevi precipitazioni ad iniziare da Campania e Molise. Temperature in ulteriore aumento al nord, in calo moderato al centro, lieve al sud.


 


Autore : Alessio Groso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.23: A52 Tangenziale Nord Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SS36 Del Lago Di Como:..…

h 10.22: A24 Roma-Teramo

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) e Barriera Di Teramo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum