Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo al centro-sud con neve in montagna, migliora al nord

Dal pomeriggio schiarite anche al centro. Al sud fenomeni sino a sera. Neve sino a quote collinari sull'Appennino centrale, oltre gli 800-1200m sul settore meridionale. Sabato nebbia al nord, nubi in aumento sulle Alpi con alcune nevicate sui crinali di confine sino a quote medie, tempo discreto altrove. Domenica ultime nevicate su est Alpi ma migliora, altrove tempo discreto o parzialmente nuvoloso, ancora nebbie locali. Lunedì sensibile rialzo delle temperature, specie in quota.

Prima pagina - 21 Dicembre 2012, ore 08.13

SITUAZIONE: una perturbazione sta attraversando il centro-sud e sta liberando il nord, dove i fenomeni sono andati localizzandosi ormai solo sull'Emilia-Romagna. Da segnalare le nevicate che si stanno verificando sino a quote collinari e anche localmente più in basso tra Emilia, Toscana, Marche e appena più su sul resto del centro, dovute alla direzione di provenienza del fronte e allo strato d'aria fredda che ancora si conservava nelle valli.

EVOLUZIONE: sabato un nuovo fronte caldo scorrerà a ridosso delle Alpi, impegnando i settori di confine con qualche nevicata, altrove il tempo risulterà buono o discreto, ma al nord e nelle valli del centro sarà probabile qualche formazione nebbiosa. Domenica addensamenti di nubi basse lungo il Tirreno, ultimi fenomeni nevosi o piovosi sui settori alpini confinali orientali, nebbie sulle pianure del nord, per il resto tempo buono.

VIGILIA di NATALE: sensibile rialzo termico soprattutto in quota su quasi tutto il Paese, meno intenso tra Valpadana e sud delle Alpi, notevole invece a nord delle Alpi e sull'Appennino centro-meridionale, oltre che sulle isole maggiori.

PEGGIORAMENTO NATALIZIO: transito di un fronte al nord con rovesci anche forti e nevicate sulle Alpi con limite in calo da 2000 a 1200m, oltre ad occasionali grandinate. Temperature in calo. Al centro-sud condizioni di tempo discreto.

SANTO STEFANO: sarà piovoso sul medio-basso Tirreno, incerto anche sulla Sardegna, pioverà anche a Roma. Tempo migliore altrove.

DA MERCOLEDI 27 a VENERDI 28 fase variabile sull'Italia ma senza peggioramenti importanti e senza vere condizioni di freddo.

FINE ANNO: possibile transito di un intenso fronte freddo da ovest con nevicate in montagna, prima sulle Alpi, poi in Appennino e calo moderato delle temperature.

OGGI: migliora al nord, salvo residue nevicate mattutine sull'Emilia-Romagna, miste a pioggia sotto i 500m, maltempo al centro con piogge e rovesci, nevosi oltre i 500-700m, anche a quote inferiori localmente nelle zone interne su Umbria e Marche, maltempo anche al sud con piogge e rovesci temporaleschi e nevicate oltre gli 800-1200m. Dal pomeriggio migliora sulle regioni centrali. Temperature in aumento nei valori massimi al nord, in lieve calo al centro-sud. Venti in rotazione da WNW con rinforzi nel pomeriggio, specie al centro-sud.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum