Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lunedì piovoso al nord, specie a ridosso delle montagne

Al centro-sud asciutto, prevalenza di schiarite e temperature in aumento con un po' di caldo. Martedì temporaneo miglioramento, ma nel corso della giornata nuovi annuvolamenti sul Tirreno e al nord. Da mercoledì al nord spesso nuvoloso e a tratti qualche pioggia, modesti addensamenti anche al centro-sud, ma con prevalenza di sole e caldo, soprattutto sulle isole e all'estremo sud.

Prima pagina - 24 Settembre 2012, ore 07.53

SITUAZIONE: una perturbazione, inserita in un cavo d'onda depressionario, sta per transitare sul settentrione, determinando piogge talora abbondanti a ridosso dei rilievi, sporadiche su bassa pianura e fascia costiera. Al centro-sud il protagonista sarà il richiamo caldo indotto dalle correnti meridionali che sostengono il passaggio frontale, con temperature che risulteranno quasi estive su molte località nel pomeriggio.

EVOLUZIONE: martedì temporaneo miglioramento ma con nuovo affondo di una saccatura sull'ovest del Continente e risposta di aria calda sul nostro Paese, che risulterà inizialmente umida ovunque, poi solo al nord, dove fra l'altro i valori resteranno piuttosto freschi. Da mercoledì a venerdì in poi nubi e precipitazioni si concentreranno al nord, altrove si avranno solo parziali addensamenti, ma senza piogge e con temperature in ulteriore aumento, in particolare al sud e sulle isole. Solo venerdì sarà possibile una parziale estensione dei fenomeni anche alle regioni centrali, specie sulla Toscana.

CALDO: l'afflusso di aria calda raggiungerà un picco tra giovedì e venerdì, facendo segnare valori anche di 36°C sulla Calabria, la Sicilia, la Puglia e forse la Sardegna. Farà comunque caldo anche al centro con picchi di 32°C.

FINE SETTIMANA: ancora qualche incertezza tra nord e centro, ma con schiarite, bel tempo al sud; ovunque temperature in calo, a causa della rotazione dei venti dai quadranti occidentali.

INIZIO OTTOBRE: potrebbero manifestarsi nuovamente condizioni di tempo instabile. Seguite gli aggiornamenti.

OGGI: al nord nubi con piogge sparse e qualche rovescio, fenomeni più intensi e persistenti sulla fascia alpina, prealpina e pedemontana, sporadici su bassa pianura e costa, nel corso della giornata i fenomeni più abbondanti si trasferiranno dall'arco alpino occidentale a quello centro-orientale, temperature senza grandi variazioni e su valori miti. Al centro-sud parziali addensamenti con ampie schiarite e con fenomeni solo isolati e sporadici. Al mattino possibili locali nebbie, specie in Abruzzo. Giornata piuttosto calda con qualche punta over 30°C.

DOMANI: miglioramento temporaneo nelle prime ore, poi nuovo parziale aumento della nuvolosità sulle coste del Tirreno sino alla Campania, sulla Sardegna e le regioni settentrionali, ma con precipitazioni solo sporadiche ed isolate, un po' più soleggiato altrove. Temperature in lieve aumento al nord, in lieve temporanea flessione al centro-sud.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum