Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lunedì con piogge sparse su nord-ovest ed area alpina

Qualche fenomeno anche sull'alta Toscana e nuvolaglia passeggera sul resto del centro. Al sud spesso soleggiato e caldo per la stagione anche per la ventilazione sciroccale. Da mercoledì a venerdì tempo buono ovunque, salvo addensamenti al settentrione. Temperature ben al di sopra delle medie. Qualche nebbia possibile nottetempo e al mattino, specie in Valpadana. Sul finire della settimana possbile calo termico.

Prima pagina - 23 Ottobre 2006, ore 07.50

SITUAZIONE: un fronte freddo legato ad un minimo barico di 980hPa attualmente presente in Atlantico avanza verso il settentrione preceduto da un richiamo di correnti sciroccali. Sul Mediterraneo centrale nel contempo sta rinforzando un cuneo anticiclonico di matrice africana che protegge il centro-sud dalle incursioni perturbate. EVOLUZIONE: il transito della perturbazione avverrà nel corso di martedì al nord, contemporaneamente un nuovo minimo depressionario affonderà ad ovest del Portogallo favorendo un'ulteriore rimonta del cuneo nnticiclonico africano sulle nostre regioni con miglioramento del tempo anche sul settentrione che si potrarrà almeno sino a venerdì. TEMPERATURE SOPRA LE MEDIE: il richiamo di correnti sciroccali e la presenza dell'alta pressione africana faranno sensibilmente aumentare le temperature sull'Italia, specie al centro-sud e tra mercoledì e giovedì. I valori risulteranno particolarmente miti in montagna e lungo le coste. La probabile formazione di nebbia nei bassi strati con conseguente inversione termica manterrà invece i valori più basse sulle pianure e nelle valli del nord e del centro. SUL FINIRE DELLA SETTIMANA una corrente fredda diretta sui Balcani potrà in qualche modo influenzare i valori termici anche sul nostro Paese recando una moderata flessione. PONTE DEI SANTI: dal 31 ottobre è possibile un nuovo peggioramento per l'arrivo di correnti perturbate atlantiche. Sembrano invece diminuire le possibilità per quel periodo della prima ondata di freddo stagionale. Seguite gli aggiornamenti! OGGI: al nord e sull'area alpina nuvoloso con pioviggini, piogge sparse e qualche rovescio. Sul resto del nord tempo incerto ma generalmente asciutto. In serata probabile estensione delle piogge a tutti i settori. Temperature stazionarie, leggero freddo umido nelle zone piovose (15°C). Al centro e sulla Sardegna nuvolaglia sparsa con alcune schiarite. Sulla Toscana possibili piovaschi, in particolare sul nord della regione. Mite. Al sud e sulla Sicilia generalmente soleggiato salvo qualche modesto annuvolamento o velatura. Molto mite. DOMANI: molto nuvoloso con rovesci anche temporaleschi in trasferimento da ovest verso est. Fenomeni più intensi su alta Lombardia al mattino e sul Friuli nel pomeriggio. Temperature in lieve flessione. Sempre dal pomeriggio miglioramento sul settore occidentale con schiarite a partire dall'arco alpino piemontese. Al centro nuvolosità irregolare con qualche occasionale rovescio possibile su Toscana e sul nord dell'Umbria e delle Marche, per il resto asciutto e alcune sciarite. Al sud bel tempo mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.52: SS114 Orientale Sicula

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 155 m prima di Incrocio Taormina (Km. 48,9) in entrambe le direz..…

h 01.51: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Fabro (Km. 428) e Orvieto (Km. 451,4) in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum