Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Luci e ombre nell'ultimo fine settimana di agosto in Italia

Situazione di attesa nel fine settimana, con belle schiarite e qualche temporale sui rilievi, peggiora al nord domenica sera. Tra lunedì e martedì forte peggioramento prima al centro, poi al sud, con temporali, vento forte e calo delle temperature.

Prima pagina - 30 Agosto 2014, ore 07.38

L'ultimo fine settimana di agosto coinciderà quest'anno con la fine dell'estate meteorologica sul nostro Paese. Meteorologicamente, l'autunno inizia il primo settembre, 20 giorni prima della più nota scadenza astronomica.

Sarà un week-end di attesa per l'Italia: gli spazi soleggiati non mancheranno, ma in prossimità dei rilievi si farà sentire il brontolio di qualche temporale, specie nel pomeriggio.

Al momento, a parte qualche pioggia locale sull'alta Lombardia, il tempo è buono su tutta la nostra Penisola.

La prima cartina che abbiamo preparato inquadra le precipitazioni attese in Italia per la giornata odierna, sabato 30 agosto.

Come si può notare, gli spazi soleggiati saranno nettamente dominanti sugli eventuali fenomeni temporaleschi. Questi riguarderanno nel pomeriggio le Alpi, le Prealpi, parte dell'Appennino Ligure e le zone interne tra il Lazio, l'Abruzzo e il Molise. Qualche occasionale temporale non si esclude anche nelle zone interne della Sicilia e della Calabria. Su tutte le altre regioni avremo un sabato in prevalenza estivo, con temperature abbastanza elevate e ventilazione tranquilla.

Anche la giornata di domenica partirà bene, con cieli sgombri da nuvolosità significativa su gran parte della nostra Penisola, ma già dalla tarda mattinata si svilupperanno nubi imponenti in prossimità dei rilievi alpini e appenninici.

Tali addensamenti saranno poi causa di temporali durante il pomeriggio, che tenderanno in parte a sconfinare verso le coste adriatiche e sulle pianure del nord.

Tra la sera e la notte su lunedì sono invece attesi temporali più organizzati sulle pianure del nord, specie al nord-est, che si dirigeranno velocemente verso le regioni centrali. Sarà questo l'inizio della fase di maltempo che si concentrerà al centro-sud tra lunedì e martedì, con venti forti, temporali e un generale calo delle temperature. Ne riparleremo.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum