Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lo Stivale innevato

Accumuli notevoli nelle zone interne del centro e sull'Appennino meridionale. Sarà un sabato di neve su molte regioni, freddo ovunque. Domenica ancora nevicate su Molise e Campania, si attenuano i fenomeni altrove, al nord ben soleggiato ma forti gelate mattutine. Da lunedì a venerdì sensibile rialzo delle temperature al nord-ovest per Foehn, moderato sul Tirreno, ancora piuttosto freddo sull'Adriatico ma con fenomeni solo isolati.

Prima pagina - 29 Gennaio 2005, ore 07.32

COMMENTO Appena possibile i politici si danno battaglia dai loro scranni. E' avvenuto anche in occasione del blocco della Salerno-Reggio Calabria. Di fronte a previsioni del tempo così chiare certamente ci saranno anche delle responsabilità ma ogni occasione è buona nel teatrino della politica per fare propaganda e strumentalizzare, così come è inutile che Bertolaso ricordi ogni volta il suo piano antineve, quando per le autostrade esiste già un puntuale piano di allerta anti-neve, predisposto in collaborazione con la società Meteo Italia, che produce MeteoLive, e messo in atto più volte con successo anche quest'anno. L'A3 oltretutto non fa parte dei tratti gestiti da Autostrade per l'Italia, ma fa capo all'Anas, e dunque non rientra nel progetto di allerte realizzato dalla nostra società con autostrade per l'Italia. Domandiamoci poi quanti leggono i pannelli indicatori relativi alle segnalazioni di neve e quanti ascoltano con attenzione per radio le previsioni del tempo . Non molti purtroppo...Alzi infine la mano chi in Italia sa montare le catene senza l'aiuto di un benzinaio...sempre non molti purtroppo. SITUAZIONE: un nuovo vortice freddo in quota interessa le nostre regioni e risulta ormai centrato sul centro Italia. Al suolo è anche presente una depressione in estensione dal basso Tirreno verso il basso Adriatico che fino a domenica manterrà attive condizioni di maltempo su gran parte del centro-sud, al nord solo sull'Emilia-Romagna e pià marginalmente sul Veneto e sul Friuli vi saranno precipitazioni nevose, asciutto e in parte soleggiato il tempo altrove, salvo qualche fiocco da stau da nord-est nel Cuneese. EVOLUZIONE: l'alta pressione tenderà in parte a proteggere l'Italia da lunedì a venerdì deviando verso est una nuova colata di aria fredda. Al nord-ovest la temperatura si innalzerà notevolmente a partire da lunedì, raggiungendo valori primaverili grazie al Favonio, mentre sulle regioni adriatiche farà ancora piuttosto freddo ma con basso rischio di precipitazioni, semmai limitato a brevi rovesci di neve in montagna e di pioggia sulle coste. QUANDO UN NUOVO PEGGIORAMENTO? Sembra possibile un nuovo generale peggioramento intorno a sabato 5 febbraio. Attendibilità: 55%. PREVISIONI PER OGGI: al nord sull'Emilia-Romagna molto nuvoloso e a tratti neve, specie su Bolognese e Romagna. Anche sul Veneto orientale, meridionale e sul Friuli Venezia Giulia qualche breve e debole nevicata possibile. Locali fiocchi anche nel Cuneese, altrove più sole e basso rischio di fiocchi. Verso sera generale miglioramento con gelo intenso nella notte. al centro molto nuvoloso con schiarite sulle regioni tirreniche e in Sardegna alternate a locali rovesci, nevosi anche in pianura. (o misti a pioggia); più chiuso il cielo su Umbria, Toscana orientale, Reatino, Marche ed Abruzzo con neve moderata intermittente e vento forte. al sud instabile con rovesci, nevosi anche in collina, a tratti schiarite, sulla Campania perturbato con forti piogge, grandinate e soprattutto neve sino a 200m con accumuli importanti in Appennino. Nel corso della giornata neve fino in pianura anche sul Molise e nel Foggiano. Locali nevicate a quote basse sul Belice in Sicilia. Anche qui vento forte. DOMANI: al nord sereno ma forti gelate mattutine, al centro residue precipitazioni nevose sul medio Adriatico con tendenza a miglioramento, schiarite sul Tirreno, ancora perturbato al sud con rovesci di neve in montagna sino in collina, più frequenti su Campania, Basilicata e Molise. Ancora ventoso e freddo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum