Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lo Scirocco spezza l'assedio nevoso su gran parte del nord

Oggi e domani tempo perturbato sul nord-ovest, ma con quota neve in progressivo rialzo. Piogge anche sulla Sardegna, sulla Sicilia orientale e il settore ionico. Da lunedì la depressione si porterà verso il meridione, interessando soprattutto le due Isole Maggiori e la Calabria.

Prima pagina - 28 Gennaio 2006, ore 07.57

LIVE: Nevica ancora su gran parte della Pianura Piemontese, Torino compresa. Sul resto della Val Padana l'aumento termico in quota è già una realtà e la neve ha lasciato il posto alla pioggia. Il freddo resiste anche nella conca di Bolzano, dove nevica in maniera debole. Pioggia da questa notte su Genova e su tutta la costa Ligure. Continua a nevicare invece su tutto l'entroterra, soprattutto in provincia di Savona. Pioggia anche a Trieste, balzata dai -1° di ieri ai + 8° di oggi. Locali piogge sono segnalate anche nelle Marche e sulla Campania. SITUAZIONE: la pressione sul Mediterraneo occidentale è in ulteriore calo. Il minimo barico, attualmente in prossimità delle Isole Baleari indirizza sulle nostre regioni correnti di Scirocco molto tese, che hanno fatto aumentare le temperature sulla nostra Penisola. L'alta pressione risulta sbilanciata più a nord e per il momento non ci interessa. Sull'Europa orientale il freddo ancora non molla, con punte di -20° a Varsavia e -14° a Praga. EVOLUZIONE: la depressione in questione continuerà a determinare tempo perturbato sul nord-ovest per tutto il fine settimana. Previste piogge di un certo peso sul Ponente Ligure e abbondanti nevicate nel rispettivo entroterra. La neve si farà vedere su parte della Pianura Piemontese nella giornata odierna. In seguito sarà sostituita dalla pioggia. Neve abbondante in vista finalmente per le Montagne Olimpiche, che da troppo tempo non ricevevano precipitazioni consistenti. All'inizio della prossima settimana l'azione dell'alta pressione sulle Isole Britanniche si farà più possente. La struttura perturbata che ci sta interessando scivolerà verso il Canale di Sicilia, con piogge soprattutto sull'Isola, sulla Sardegna orientale e sulla Calabria. Altrove vi sarà un miglioramento ed un ulteriore aumento termico. FREDDO: per i prossimi giorni non si vedono nuove ondate fredde in arrivo sull'Italia. La situazione, da questo punto di vista, potrebbe peggiorare invece alla fine della prima decade di febbraio. Ne riparleremo.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum