Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Linea di instabilità transita al centro-sud

Domenica attesa debole perturbazione al nord. Lunedì ancora qualche disturbo sulle isole, da martedì a venerdì alta pressione con tempo discreto ovunque ma anche possibili nebbie o strati bassi. In Atlantico invece aria di tempesta.

Prima pagina - 22 Ottobre 2005, ore 08.11

LIVE: -Italia: cellule temporalesche si sono formate nelle ultime ore al largo delle coste campane e sull'ovest della Sicilia, deboli piogge sono in atto a Firenze e su tutto il Paese è presente una nuvolosità irregolare. -Wilma: dopo lo Yucatan il suo obiettivo preferenziale resta la Florida che verrà raggiunta nella giornata di domenica. L'uragano continua ad essere classificato di forza 4. SITUAZIONE Una linea di instabilità interessa le nostre regioni centro-meridionali determinando locali fenomeni temporaleschi, il nord verrà raggiunto domenica da una debole perturbazione che riuscirà comunque a produrre piogge. Lunedì il tempo tenderà a migliorare ovunque ma sulle isole maggiori persisterà dell'instabilità. EVOLUZIONE L'approfondimento di una depressione sul vicino Atlantico, con venti anche tempestosi, irrobustirà un campo di alta pressione centrata sull'Europa centro-orientale. Di conseguenza l'Italia si troverà protetta da questa struttura, almeno per qualche giorno, da sabato dovrebbe invece essere raggiunta da un fronte perturbato. NEBBIE Da martedì possibili formazioni nebbiose sull'Italia anche sottoforma di nuvolosità bassa. TEMPERATURE MITI Per almeno una settimana si avranno temperature miti su tutto il Paese. Si conferma che il freddo è ancora lontano. TEMPESTA IN ATLANTICO Venti tempestosi investiranno l'ovest del Continente, in particolare le isole Britanniche, sarà il classico biglietto da visita autunnale della grande depressione semipermanente islandese. L'Italia non ne verrà interessata. PREVISIONI OGGI Su tutto il Paese nuvolosità irregolare: possibili deboli piogge su Toscana e Liguria, rovesci anche temporaleschi per qualche ore possibili sul Lazio, la Campania, la Puglia e la Sicilia, ma non esclusi anche sul resto del centro-sud. I fenomeni non avranno comunque il carattere della persistenza. Qualche schiarita sarà probabile su Alpi e pianure del nord nel corso della giornata. Temperature miti. PREVISIONI DOMANI Al nord molto nuvoloso e, a tratti, possibili deboli piogge sparse e qualche rovescio, fenomeni in estensione da ovest verso est ma in graduale esaurimento in serata. Al centro nuvolosità variabile, più compatta sull'alta Toscana dove saranno possibili deboli piogge o brevi rovesci, altrove generalmente asciutto. Al sud parzialmente soleggiato, isolati spunti temporaleschi ancora possibili, in particolare sulla Puglia. Temperature in lieve calo al nord, stazionaria altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum