Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Liguria, Toscana e Emilia-Romagna in pole-position per la neve entro sera

Nuovo peggioramento dal pomeriggio-sera al centro-nord con neve sino in pianura sul nord-ovest, la Toscana e l'Umbria, a quote basse sul resto del centro. Sabato ancora fenomeni, anche nevosi, tra nord-est e centro-sud. Domenica gelida tregua. Lunedì peggiora al nord con neve dal pomeriggio, sensibile rialzo termico al centro-sud.

Prima pagina - 18 Dicembre 2009, ore 07.59

SITUAZIONE: una nuova perturbazione accompagnata da un vortice ciclonico al suolo in movimento dall'alto Tirreno verso il medio Adriatico determinerà un peggioramento del tempo su tutto il centro-nord entro sera. Si avranno nevicate sino in pianura e costa al nord-ovest, sulla Toscana e sull'Umbria. Fenomeni sporadici o assenti sulle alte pianure del nord e su gran parte dell'arc alpino. SABATO: i fenomeni trasleranno verso est e verso sud, interessando in parte anche il Triveneto e naturalmente il meridione. Miglioramento al nord-ovest. Contemporaneamente altra aria fredda giungerà da nord sulle nostre regioni. DOMENICA: abbastanza soleggiata con residui addensamenti in Adriatico e al sud, freddo o molto freddo al centro-nord, specie al mattino. PROSSIMA SETTIMANA: cambio di circolazione con venti da sud, rialzo termico e temporanee nevicate sino in pianura al nord dal pomeriggio di lunedì alle 12 di martedì, quando la pioggia prenderà il posto della neve quasi ovunque, tranne forse sul Piemonte, dove potrà nevicare per qualche ora sino a quote basse, per il resto limite in rialzo oltre gli 800-1200m. Sensibile rialzo termico, specie al centro-sud. ATTENZIONE: da mercoledì 23 però evoluzione MOLTO INCERTA. Seguite tutti gli aggiornamenti, nelle ultime ore infatti sono emerse (fresche) novità. OGGI: al mattino ancora qualche schiarita al nord, ma mascherata da nebbie in pianura, residui addensamenti sul medio-basso adriatico con residue nevicate su Marche, Abruzzo e Molise a quote basse, rovesci su Puglia e Calabria jonica; nuvolaglia con piogge sul basso Tirreno tra Calabria tirrenica e nord Sicilia, con locali nevicate fino a 800m. Dal pomeriggio peggiora al nord-ovest con neve sino in pianura tra Liguria, basso Piemonte, bassa Lombardia, stasera anche su Toscana, Umbria ed Emilia-Romagna, nella notte neve a 300-500m sul resto del centro e fenomeni in estensione al basso Veneto. Contemporanea attenuazione delle nevicate sul nord-ovest. Da notare: non sono previste nevicate di rilievo sulle Alpi. Temperature in temporaneo aumento lungo il Tirreno per la disposizione sud-occidentale dei venti, in lieve calo al nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum