Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Libeccio già in azione: il cambiamento è alle porte!

Il fronte perturbato si addossa alle Alpi, seguito da una massa d'aria fredda e molto instabile, attualmente sul nord Europa. Nelle prossime 24 ore il suddetto fronte farà il suo ingresso nel Mediterraneo. L'incontro/scontro con le acque più calde del Mare Nostrum darà origine ad un minimo di pressione oscillante tra il Golfo Ligure e la Toscana (anche se la posizione precisa ancora non si conosce!).

Prima pagina - 21 Marzo 2008, ore 07.54

LIVE: La linea di instabilità che nella giornata di ieri ha interessato il centro, si attarda questa mattina sulla Calabria, dove sono in atto dei rovesci. Su tutte le altre regioni è invece presente una nuvolosità sparsa, più intensa al nord. Si tratta della parte più avanzata della perturbazione a carattere freddo che al momento sta agendo sull'Europa centrale. Sui settori alpini sono già in atto le prime nevicate, segnatamente sulla Val d'Aosta e la Val d'Ossola, mentre sul resto del nord non si registrano precipitazioni. SITUAZIONE: il calo della pressione in atto sul centro Europa mette già correnti di Libeccio abbastanza teso, che questa mattina interessano la Liguria e diversi settori del versante tirrenico. E' il primo segnale del cambiamento che diverrà una realtà da questa sera su gran parte d'Italia. Anche l'alta pressione, lentamente, si sposta verso l'Oceano, puntando il suo "naso" addirittura verso l'Islanda. EVOLUZIONE: il fronte freddo è atteso sull'Italia centrale nella mattinata di sabato. Al suo seguito aria molto fredda alle quote superiori (-35° a 5000 metri), unita a valori di geopotenziale alquanto bassi (circa 520 decametri) farà il suo ingresso sul Mediterraneo centrale. Questo sarà causa di instabilità sul nord-est e al centro/sud, mentre sul nord-ovest avremo un tempo generalmente asciutto. Caleranno anche le temperature, soprattutto sotto eventuali rovesci o temporali. Venti forti occidentali soprattutto al centro e al sud, con mareggiate lungo le coste esposte. Venti forti anche sull'arco alpino. Anche per la prossima settimana il tempo non sembra dare garanzie di stabilità, ma ne riparleremo. OGGI: nubi in aumento su tutto il centro e al nord. Prime nevicate sui settori esteri delle Alpi, sull'alta Val d'Aosta e la Val d'Ossola. Rovesci tra la sera e la notte lungo il Tirreno e sul Friuli Venezia Giulia. Forte Libeccio sul Ligure. Per il resto nubi sparse in transito, ma tempo nel complesso asciutto (dopo le ultime piogge della mattinata sulla Calabria). DOMANI: tempo abbastanza buono al nord-ovest, salvo nubi sulle Alpi e sull'Appennino Ligure. Instabile invece su est Lombardia, nord-est e al centro-sud. Temperature in calo, specie in quota. Venti forti al centro-sud e sulle Alpi.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.09: SS198 Di Seui E Lanusei

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,176 km prima di Incrocio Tortoli' (Km. 110,1) in entrambe le d..…

h 17.07: Roma Viale Manzoni

problema sdrucciolevole

Olio sull'asfalto sulla Via Emanuele Filiberto…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum