Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lento cedimento dell'alta pressione, da domenica forse le prime gocce di pioggia

Fenomeni più probabili sulla Liguria e l'arco alpino occidentale. Un peggioramento un po' più importante è atteso circa alla metà della prossima settimana. Una depressione potrebbe transitare sulla Penisola finendo poi per attingere aria fredda dal grande serbatoio che sarà presente tra Russia ed Ucraina, dando vita ad un colpo di coda invernale, ma tutto è ancora molto incerto.

Prima pagina - 9 Febbraio 2011, ore 08.00


Webcam alpine stamane per respirare. Via dallo smog e dalle nebbie. Anche sulle Alpi le temperature risultano piuttosto miti per la stagione, ma l'anomalia dovrebbe rientrare entro il fine settimana.

SITUAZIONE: l'alta pressione è ancora padrona del Mediterraneo, ma comincia lentamente ad indebolirsi. Per ora comunque si fanno ancora notare le nebbie, anche di tipo marittimo. Qualche velatura legata al transito delle perturbazioni sul nord Europa riesce a filtrare nel tessuto anticiclonico, ma nulla di più.

EVOLUZIONE: nel fine settimana l'abbassamento del flusso zonale atlantico e la graduale implosione dell'alta pressione spingeranno corpi nuvolosi a ridosso della Penisola, favorendo anche un richiamo di correnti umide meridionali. Ne conseguirà un generale aumento della nuvolosità e al nord, specie tra Liguria ed arco alpino, segnatamente quello occidentale, anche qualche debole precipitazione, a partire da domenica. Intanto sul nord-est europeo, specie tra Finlandia, Russia ed Ucraina, andrà mettendo radici una massa d'aria particolarmente fredda.

PROSSIMA SETTIMANA: le correnti atlantiche riusciranno ad inviare verso il Mediterraneo centrale un'area depressionaria, favorendo un peggioramento delle condizioni atmosferiche un po' su tutte le regioni, ma anche un certo miglioramento della qualità dell'aria. Il passaggio della depressione potrebbe risucchiare l'aria gelida russa a cavallo dell'ultima decade del mese, ma si tratta di un'ipotesi ancora remota.

OGGI: qualche velatura, un po' di nebbie sparse qua e là sul territorio e sul mare in mattinata, per il resto bel tempo. Pomeriggio mite, molto gradevole. Inquinamento sempre alle stelle nelle grandi aree urbane. Temperature in lieve calo sui monti, ma in locale lieve aumento sulle zone pianeggianti, specie al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.37: SS309 Romea

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 3,95 km prima di Incrocio Adria in entrambe le direzioni..…

h 10.36: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Cattolica (Km. 143,9) in entrata in entrambe le direzioni dalle 10:..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum