Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lentamente si esce dalla calura

I titoli di MeteoLive.it: primi temporali tra oggi e mercoledì su Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna e Marche -Giovedì situazione depressionaria con temporali al nord e al centro, venerdì anche al sud -Fine settimana gradevole, ancora instabile al centro-sud -Prossima settimana: evoluzione ancora incerta.

Prima pagina - 1 Agosto 2006, ore 07.51

PRIMI CENNI DI CAMBIAMENTO I temporali hanno interessato nella notte la fascia alpina, prealpina e le pianure adiacenti. Colpita soprattutto la Bergamasca ma anche la zona del Garda. I primi timidi rovesci hanno fatto la loro comparsa stamane a Milano. Sono i segnali di un cedimento strutturale dell'alta pressione, cedimento che diverrà netto nel corso di giovedì. LA CRISI DI GIOVEDI Se i temporali per ora si limiteranno ad interessare in modo irregolare il settentrione e parte del medio Adriatico, l'inserimento più marcato della saccatura legata al vortice depressionario sul centro Europa accentuerà l'instabilità su tutto il Paese a partire dalla nottata su giovedì e per tutte le successive 48 ore. I temporali colpiranno nuovamente Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna per poi puntare sulle regioni centrali ed estendersi venerdì al sud. Le temperature si porteranno dapprima nella norma poi al di sotto della media del periodo. WEEK-END Abbastanza soleggiato al nord e sulle regioni centrali tirreniche e la Sardegna ma ventilato, ancora un po' incerto su medio Adriatico e meridione con qualche residuo temporale, caldo moderato in pianura, fresco in montagna. PROSSIMA SETTIMANA Situazione incertissima, l'anticiclone delle Azzorre non sembra del tutto in grado di riprendere in mano la situazione. La stabilità pare minacciata. OGGI Sta transitando in queste ore la coda di un fronte temporalesco sul settentrione che darà ancora qualche fenomeno tra Lombardia e Triveneto, dalla tarda mattinata miglioramento a partire da ovest ma fino a sera ancora rischio di rovesci sul Friuli. Anche sulle Marche qualche temporale pomeridiano, per il resto condizioni di tempo ancora soleggiato e afoso. Stanotte possibile formazione di temporali tra la Lombardia e l'Emilia-Romagna. Temperature in lieve calo al nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum