Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le ultimissime meteo delle 12: cosa accadrà durante la prima decade di febbraio?

L'ultima emissione del modello americano segnala un doppio modesto peggioramento sull'Italia durante la prima decade di febbraio, accompagnato tra il 5 e l'8 da una decisa flessione delle temperature.

Prima pagina - 29 Gennaio 2018, ore 11.56

Correnti da ovest sempre più invadenti durante la prima decade di febbraio sul nord del Continente.

L'azione fredda da nord e poi da est, prevista sul centro Europa e poi nel Mediterraneo tra il 5 e l'8 febbraio verrà in parte strozzata dall'inserimento dell'alta pressione da ovest, proprio a causa di quest'azione prorompente della corrente a getto da ovest, emersa in maniera vistosa nelle ultime emissioni dei modelli.

Quella che sino a 24 ore sembrava potesse risultare la prima vera apparizione dell'inverno dal dicembre scorso, si potrebbe trasformare in un parziale flop.

Si prevedono al momento infatti due moderati peggioramenti: il primo tra l'1 ed il 2 febbraio con precipitazioni su nord-est, regioni centrali e poi meridionali, il secondo un po' più incisivo (ma solo a causa della distanza temporale e dunque di facile ridimensionamento) previsto per il 4-5 febbraio e giorni seguenti e accompagnato da una flessione delle temperature e da nevicate a quote anche basse lungo tutta la dorsale appenninica.

La diminuzione delle temperature rispetto alle precedenti emissioni è stata  ridimensionata e potrebbe esserlo anche di più nelle prossime emissioni, se prevalesse, come sembra possibile, la linea mite da ovest.

Il modello però non fa entrare l'alta pressione in modo deciso dopo il 10, ma ci lascia sotto l'influsso di un debole trenino di correnti orientali ancora leggermente fredde, mentre dal 12-13 ipotizza un'improbabile affondo artico da nord con tanto di neve in pianura al settentrione e su parte del centro, segnatamente la Toscana. (Affidabilità molto bassa).

La situazione è comunque ancora incerta, anche se le potenzialità di un'evoluzione invernale cruda sull'Europa sembrano affievolirsi, seguite gli aggiornamenti!


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.03: SS20 Del Colle Di Tenda E Di Valle Roja

blocco

Tratto chiuso causa guasto impianto nel tratto compreso tra Incrocio Limone (Km. 101,8) e Incrocio..…

h 20.58: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 6,358 km prima di Incrocio Cabu Abbas - SS131 Bis Carlo Felice (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum