Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le piogge disertano la Penisola, ma presto coinvolgeranno le isole maggiori

Saccatura incapace di abbracciare il Paese, ma il piccolo vortice ad essa associato porterà rovesci sulla Sardegna e poi in Sicilia tra giovedì e le prime ore di sabato. Tra domenica e lunedì passaggio instabile sull'Italia, in localizzazione su medio Adriatico e meridione. In seguito di nuovo alta pressione.

Prima pagina - 18 Ottobre 2017, ore 07.36

SITUAZIONE: l'alta pressione si indebolisce e una blanda saccatura avanza da ovest, ospitando un corpo nuvoloso, che produrrà i suoi effetti solo a ridosso delle Isole Maggiori; infatti su questi settori sarà sostenuto da un piccolo vortice colmo di aria fresca in quota che accentuerà l'instabilità atmosferica.

PIOGGE: rovesci e temporali potranno colpire gran parte della Sardegna tra giovedì e l'alba di venerdì e poi soprattutto la Sicilia occidentale e meridionale tra giovedì sera e sabato mattina.

EVOLUZIONE: una vasta depressione colpirà le Isole Britanniche nella giornata di sabato, per poi attraversare anche l'Europa centrale e marginalmente il Mediterraneo, dove spingerà un fronte freddo che domenica attraverserà gran parte d'Italia, pur disturbato dalla presenza dell'alta pressione.

PROSSIMA SETTIMANA: dalla depressione si isolerà un piccolo vortice freddo in viaggio sul nostro Paese tra domenica sera e lunedì con conseguenze instabili in Adriatico e sul meridione. Nel contempo da ovest si farà strada un cuneo di alta pressione che determinerà tempo nuovamente stabile sino a venerdì 27 ottobre.

FINE MESE o PRIMI di NOVEMBRE: si scorge qualche modifica più importante alla circolazione atmosferica generale con possibili conseguenze instabili anche sull'Italia (tutte da verificare).

OGGI: bel tempo su tutto il Paese ma con presenza di nebbie sparse sulle pianure o di strati bassi sulle coste. In giornata nubi in arrivo sulla Sardegna. Temperature minime in lieve calo, massime stazionarie su valori miti.

DOMANI: nuvolaglia su nord-ovest, regioni tirreniche e Sardegna, più compatta sull'isola dove saranno possibili rovesci o temporali sparsi, nubi e qualche rovescio in arrivo anche su Egadi ed ovest Sicilia, altrove velato o poco nuvoloso e prevalenza di sole. Temperature in calo sulla Sardegna.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum