Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le Olimpiadi autunnali di Londra, in Italia sempre super estate, ma qualche temporale al nord

Una depressione atlantica regalerà le olimpiadi più bagnate della storia, l'anticiclone africano sempre responsabile della grande calura italiana, ma impulsi temporaleschi visiteranno le Alpi durante il fine settimana e sino a lunedì, coinvolgendo localmente anche le zone pianeggianti. Al centro-sud e sull'Emilia-Romagna attesi picchi molto elevati, anche prossimi ai 40°C localmente. Tra lunedì sera e martedì ingresso della bora al nord e meno caldo ovunque.

Prima pagina - 28 Luglio 2012, ore 08.11

OLIMPIADI: il grande show olimpico è partito ieri sera nel fresco londinese e sotto lo sguardo per la prima volta un po' affaticato della Regina, probabilmente un po' intristita anche da mesi di maltempo. Saranno probabilmente le Olimpiadi più bagnate della storia recente, con una depressione che insisterà sul Regno Unito con vento e piogge frequenti almeno sino al 5 agosto.

SITUAZIONE ITALIANA: impulsi temporaleschi si muovono da Francia e Spagna verso est, in seno alla stessa saccatura che coinvolge le Isole Britanniche ed interessano principalmente l'Europa centrale ed in parte l'arco alpino, con riflessi anche sul nostro settentrione. Più a sud è presente una massa d'aria molto calda e stabile, che costringe i termometri a salire localmente sin verso i 40°C.

CALDO: saranno Sicilia, Sardegna, Calabria e Puglia le regioni più calde nelle prossime 48 ore, ma farà molto caldo un po' su tutto il centro-sud, specie sulle regioni adriatiche, laddove soffieranno Garbino e Montanaccio.

TEMPORALI: più probabili sulle Alpi ma con qualche sconfinamento in Valpadana, specie su Piemonte, alta Lombardia, e domenica soprattutto su alto Veneto e Friuli Venezia Giulia.

EVOLUZIONE: lunedì rotazione delle correnti ad ovest con ulteriori rovesci possibili al nord-est e ingresso dalla sera della bora con temporali anche sull'Emilia-Romagna e un po' di vento fresco in ingresso sulla Valpadana. Martedì ultimi addensamenti al nord-est, caldo più sopportabile soprattutto al nord, ma stop ai picchi estremi anche altrove.

AGOSTO: i primi giorni saranno caratterizzati da tempo stabile e soleggiato, salvo qualche disturbo lungo le Alpi.

OGGI: al nord-ovest e sulle Alpi parzialmente soleggiato con isolati piovaschi o rovesci, che nel pomeriggio diverranno focolai temporaleschi sparsi, più probabili in montagna, ma possibili anche su Piemonte ed alta Lombardia, con qualche grado in meno: sulle pianure del nord-est per oggi minor rischio di fenomeni e molto caldo sull'Emilia-Romagna. Al centro-sud molto sole e caldo con punte di 38-39°C.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum