Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le controanalisi sul guasto di fine mese: solo conferme per ora con NEVE a quote basse al nord!

Le analisi approfondite oggi sembrano confermare l'evoluzione tardo autunnale o pre invernale perturbata su gran parte d'Italia per fine mese.

Prima pagina - 20 Novembre 2017, ore 11.20

Novembre con discreta probabilità si congederà con il botto, al nord addirittura forse con i fiocchi a quote molto basse.

Sono questi i risultati delle controanalisi alle emissioni modellistiche di stamane, che mostrano un affondo perturbato dal nord Europa diretto sul bacino centrale del Mediterraneo intorno al 28-29-30 novembre.

Le conseguenze, come già descritto in diversi pezzi pubblicati oggi su MeteoLive, risulterebbero perturbate per gran parte del Paese, ma l'aria fredda affluita al settentrione, potrebbe determinare anche fiocchi a quote basse o molto basse, specie nella prima fase del peggioramento e sul settore occidentale, oltre che nei fondovalle alpini.

Entrambi i principali modelli propongono quasi lo stesso schema barico, anche se il modello europeo stamane sembra più convinto nel rimarcare l'entità del peggioramento, che potrebbe svilupparsi entro martedì 28, ma raggiungere il suo culmine tra il 29 ed il 30 novembre.

Seguite comunque tutti gli aggiornamenti! 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum