Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La settimana si apre con il sole, ma c'è maltempo in agguato all'estremo sud e sulla Sardegna

Spifferi di aria fresca rendono le temperature frizzanti al mattino, gradevoli nel pomeriggio in un contesto soleggiato, ma il ritiro sul centro Europa dell'alta pressione, finirà per intensificare anche un treno di correnti instabili da ovest su isole e meridione all'origine di un peggioramento intenso tra mercoledì e giovedì. Altrove resisterà il sole ma tra venerdì e sabato al nord e sulla Toscana è attesa dell'instabilità.

Prima pagina - 7 Settembre 2015, ore 07.44

SITUAZIONE: una corrente fresca dai quadranti orientali al suolo e da nord ovest in quota determina tempo nel complesso stabile e gradevole al nord e al centro ma riesce comunque a trasportare aria un po' umida sull'estremo nord-est e a generare un po' di instabilità in Appennino nel corso delle ore pomeridiane. L'alta pressione ritira il suo centro d'azione sul centro Europa e questo favorisce una intensificazione di una corrente instabile da ovest all'estremo sud che determina variabilità.

EVOLUZIONE: tra martedì sera e giovedì una depressione si approfondirà a ridosso della Tunisia e si muoverà verso le isole maggiori e poi su Calabria, Basilicata e Puglia, determinando forti temporali, in gran parte di matrice marittima con possibili allagamenti e disagi.

TEMPORALI: già da martedì saranno possibili sulla Sicilia, mercoledì mattina li ritroveremo sulle coste sarde centro-meridionali, sulla Sicilia centro-occidentale e su Egadi e Pantelleria, mercoledì pomeriggio su tutta la Sicilia, la Calabria e in serata su Lucania, ancora Calabria e Puglia, specie Salento con fenomeni localmente molto intensi ed abbondanti. Giovedì mattina ultimi temporali su Jonio e Salento.

FINE SETTIMANA: tra venerdì 11 e sabato 12 possibile veloce transito di un impulso instabile al nord e sulla Toscana con possibili temporali, specie sulle coste (da confermare) per il resto ritorno del sole.

LUNGO TERMINE: sembra trovare conferma il peggioramento di lunedì 14 al nord-ovest, poi sulla Sardegna e le regioni centrali tirreniche, in estensione martedì 15 sul resto del nord e del centro, sino a coinvolgere la Campania. Seguite gli aggiornamenti!

OGGI: bel tempo al nord e al centro, ma con parziali addensamenti su Triveneto e regioni centrali adriatiche, specie in Appennino con qualche locale rovescio non escluso nel pomeriggio sulle zone montuose e sulle zone confinali dell'Alto Adige. Al sud bel tempo sulle zone peninsulari, ma addensamenti sulla Sicilia e la Calabria meridionale con locali piovaschi ed isolati temporali. Temperature fresche al mattino, gradevoli nel pomeriggio.

DOMANI: al nord e al centro tempo simile, al sud accentuazione dell'instabilità sulla Sicilia con spunti temporaleschi a carattere sparso. Temperature quasi stazionarie.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum