Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La "rondinella" ha virato all'ultimo istante lasciando dietro di sè una scia d'instabilità

Pioggia a tratti forte nella notte al nord ma la perturbazione sta seguendo una traettoria più settentrionale del previsto, anche se un debole ramo freddo sarà sufficiente per attivare qualche temporale in viaggio dalla Toscana verso sud. Una linea di instabilità avanza poi dalla Francia. Sta già migliorando il tempo sul nord-ovest; non intende peggiorare sull'estremo sud.

Prima pagina - 13 Marzo 2001, ore 07.18

Nelle ultime 12 ore le precipitazioni si sono estese a tutto il nord Italia. A tratti si sono avuti anche dei rovesci. I fenomeni sono ancora in atto sul NE, mentre sul nord-ovest il cielo sta rapidamente tornando azzurro. Non si è manifestata in quota l'attesa diminuzione di temperatura che avrebbe dovuto abbassare sensibilmente il limite delle nevicate; infatti le ultime proiezioni hanno ridimensionato la presenza di aria fredda in quota; tutto ciò non impedirà all'instabilità post-frontale di manifestarsi anche se con effetti meno estesi del previsto. Il meridione oltretutto non verrà raggiunto da corpi nuvolosi importanti che dovrebbero arenarsi sull'Appennino centrale e, al massimo sulla Campania. Tutta colpa di un'alta pressione tra Libia e Tunisia che da mercoledì sera a venerdì pomeriggio detterà legge su tutta la Penisola, riportando il sereno e facendo esplodere la primavera ovunque, se non ancora non bastasse il tepore del periodo. Ma per il centro-nord sembra che la stabilità sia ancora una chimera, infatti venerdì notte riprenderanno forza le correnti perturbate atlantiche sospingendo una nuova perturbazione che rovinerà la giornata di sabato con piogge e rovesci. Domenica il sole dovrebbe riprendere il sopravvento. Al sud niente paura: il week-end dovvrebbe essere soleggiato. La persistenza di queste alte pressioni proprio sul meridione non ci piace; qui si aspettano le importanti piogge primaverili che servono a riempire gli invasi in vista della siccità estiva ma di acqua per il momento il sud ne ha vista poca. Previsioni fino alle 24: Nord: schiarite sul settore nord-occidentale con nuovi annuvolamenti verso sera ma tempo asciutto; sul settore nord-orientale molto nuvoloso con rovesci ed isolati temporali ma con tendenza a schiarite dal pomeriggio. Limite delle nevicate sui 1000-1300 m. Sull'Emilia nuvolosità irregolare con schiarite. In serata annuvolamenti e possibili rovesci. Sulla Romagna il mattino nuvoloso con brevi piogge, tendenza ad ampie schiarite dal pomeriggio. Temperatura in aumento sul settore nord-occidentale, in lieve calo nei massimi sul Friuli e sul Trentino-Alto Adige. Canton Ticino: ampie schiarite con residui addensamenti in Engadina e qualche fiocco di neve in mattinata. Nel pomeriggio abbastanza soleggiato ovunque con vento da nord in montagna. In serata addensamenti con isolati rovesci nevosi oltre 800 m sull'Alto Ticino, più a sud generalmente secco. Clima mite in pianura, più freddo in montagna. Centro: molto nuvoloso sulla Toscana con piogge sparse e locali temporali in trasferimento su Umbria, Lazio e Marche, dove il mattino il cielo sarà irregolarmente nuvoloso o nuvoloso. Parzialmente nuvoloso sulla Sardegna, soprattutto nel sassarese ove saranno possibili piovaschi o rovesci. Venti di Maestrale. Tendenza a temporanee aperture sulla Toscana. In serata nuovi annuvolamenti. Temperatura in lieve calo. Sud: cielo parzialmente nuvoloso con ampie schiarite. Nel corso del pomeriggio addensamento della nuvolosità su Campania e Molise con isolate precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale. Sulle restanti regioni parziali annuvolamenti ma tempo secco. Scirocco in attenuazione. Nel palermitano in mattinata ancora effetto favonico con temperatura sui 20°C ma con tendenza a lieve diminuzione. Venti: da Maestrale sulla Sardegna, da NW anche al nord, da Scirocco al centro-sud ma in rotazione dai quadranti nord-occidentali nel corso della giornata. Mari: mossi i bacini occidentali, da poco mossi a mossi quelli orientali.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum