Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La Puglia ringrazia la pioggia

L’alta pressione tentenna più del previsto ma sarà comunque un buon fine settimana. All’inizio della prossima settimana subirà un attacco "apripista" da nord con rapido passaggio di piogge dal Triveneto verso il centro-sud. Ma la giornata cruciale sarà quella del 31 ottobre: sarà dura battaglia tra l’anticiclone e la rediviva depressione islandese.

Prima pagina - 26 Ottobre 2001, ore 08.16

Piove ancora stamane sulla Puglia: sono in atto rovesci e temporali sparsi, soprattutto nel leccese, brindisino e nel barese. Felici per la pioggia e ringraziandoci di aver "tifato" per loro, ci hanno scritto ieri molti lettori che ci leggono proprio dal "tacco" d’Italia. Stamattina pioveva anche a Pescara, in Abruzzo, complice un leggero effetto stau, dovuto ai venti da NE. Nebbia o strati bassi insistono sul nord Italia, solita nuvolaglia marittima sul Levante ligure, per il resto a prevalere è il sereno anche se una residua instabilità è attesa per il pomeriggio anche sulla Calabria. Insomma l’alta pressione sta per esercitare il suo ruolo stabilizzante per la Penisola ma onestamente non la vediamo convinta. Si gonfierà un po’ come un pavone durante il week-end grazie all’approfondimento di un minimo barico sulla Spagna, regalandoci tempo in prevalenza mite, soleggiato ma brumoso al nord; poi la svolta all’inizio della prossima settimana con un passaggio rapido da nord che provocherà brevi piogge a spasso per tutta la Penisola, ripulirà l’aria al nord-ovest dove si attiverà temporaneamente una transitoria corrente favonica, ma nella fattispecie fungerà da "apripista" ad una seconda incursione perturbata, ben più convinta e di chiaro stampo "pre-invernale", passateci il termine. Un ariete dovrebbe abbattersi sul bordo orientale dell’anticiclone che, punzecchiato, potrebbe fuggire verso nord il giorno dei Santi, primo novembre e lasciare via libera all’aria fredda. Quando MeteoLive però comincia ad usare il condizionale, bisogna prendere le sue parole con beneficio d’inventario, non come dichiarazioni apodittiche.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.31: A30 Caserta-Salerno

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in direz..…

h 18.30: A14 Ramo Casalecchio

coda incidente

Code per 2 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum