Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La primavera pronta a mostrarci il suo volto stabile per 3 giorni

Oggi ultime note di instabilità su nord-est e zone interne del centro e del sud, da venerdì a domenica bel tempo ovunque con temperature in rialzo e clima tipico primaverile. Da lunedì nuove precipitazioni in vista.

Prima pagina - 5 Aprile 2018, ore 07.35

SITUAZIONE: le correnti sul nostro Paese stanno ruotando dai quadranti nord-occidentali; esse trasporteranno ancora aria fresca ed instabile sul nord-est e sulle zone interne del centro e del sud sino a questa sera, ma nel contempo si andrà concretizzando la rimonta di un cuneo anticiclonico, garanzia di un miglioramento del tempo.

EVOLUZIONE: tra venerdì e domenica bel tempo ovunque e moderato rialzo delle temperature grazie al rafforzamento del cuneo anticiclonico. Clima tipico primaverile. Locali nebbie e nubi basse presenti tra la notte ed il mattino tenderanno rapidamente a dissolversi.

PROSSIMA SETTIMANA: una saccatura si affaccerà da ovest dalla notte su domenica, determinando il passaggio di un primo corpo nuvoloso esteso a tutte le regioni tirreniche e alla Sardegna con precipitazioni più importanti sull'isola. Nel corso di lunedì le precipitazioni, pur modeste, si estenderanno al resto del Paese.

ACME della FASE INSTABILE: nel corso della prossima settimana la circolazione depressionaria che si instaurerà sul Mediterraneo andrà a favorire il passaggio di diversi impulsi instabili; quello più rilevante dovrebbe transitare tra mercoledì e giovedì, recando precipitazioni più intense ed estese, ma il condizionale è d'obbligo. Le temperature caleranno di alcuni gradi.

DA NOTARE: l'anomalia barica della prossima settimana sarà completata dalla presenza in sede scandinava di un vasto anticiclone, una configurazione certamente possibile anche in primavera, ma non più così frequente.

LUNGO TERMINE: non si vede nemmeno a metà mese una stabilizzazione importante del tempo, che potrebbe dunque continuare a risultare capriccioso.

OGGI: al nord-ovest nebbia o nubi basse al mattino in pianura, schiarite nelle Alpi e sulle coste, tendenza a miglioramento con il passare delle ore. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna residua nuvolosità con rischio di brevi piovaschi al mattino e di rovesci anche temporaleschi nel pomeriggio; al centro e al sud nuvolosità irregolare con addensamenti temporaneamente intensi associati a brevi rovesci o temporali, più probabili nelle zone interne e montuose e durante le ore pomeridiane. Temperature in aumento al nord-ovest nei valori massimi, in lieve calo altrove.

DOMANI: bel tempo ovunque, temperature minime in lieve calo, massime in generale aumento. Residui addensamenti non saranno più in grado di provocare precipitazioni.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.12: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra ITALIA '90 COMUNE DI NAPOLI (Km. 9,6) e Fuorigrotta (Km. 10,6)..…

h 00.02: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Firenze Sud (Km. 300,9) e Incisa - Reggello..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum