Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La pioggia si avvicina, intanto scatta l'allarme clima

I titoli di MeteoLive.it: -una perturbazione si appresta a sfondare il muro dell'alta pressione -Dove pioverà di più tra mercoledì e venerdì? -Week-end incerto, più compromesso al centro-sud -Da lunedì nuova rimonta anticiclonica? -Il freddo è ancora lontano -Scatta l'allarme clima, per l'artico record minimo.

Prima pagina - 18 Ottobre 2005, ore 07.41

ALLARME CLIMA: nuovo allarme per i ghiacci del Polo Nord: l'Artico ha raggiunto il suo record minimo con un tasso di regressione dell'8,5% l' anno negli ultimi quattro anni e una perdita di un terzo di superficie in 27 anni. Roventi anche i mari artici con tre gradi sopra la media. E' il grande caldo del 2005, il secondo anno piu' rovente dal 1880. Stesso record anche a settembre. Intanto imperversano gli uragani, sempre piu' violenti e sempre piu' a nord dell' emisfero, 21 quest'anno, come il record del 1933. Se ne parlerà stamane sulle pagine di MeteoLive. SITUAZIONE L'Italia è ancora raggiunta da correnti fresche orientali che affluiscono ai margini di un anticiclone centrato sul nord Europa ma in fase di spostamento sull'est europeo. Da ovest avanza un fronte organizzato che già da domani comincerà a provocare piogge anche di una certa intensità a partire dal nord e dalla Sardegna. Giovedì pioverà al nord e al centro, ma i fenomeni tenderanno a portarsi anche sulle nostre regioni meridionali. EVOLUZIONE VENERDI la formazione di un minimo di pressione relativo al suolo di 1016mb sul Tirreno centrale tenderà a far persistere i fenomeni sul meridione. Tempo migliore altrove. Nel FINE SETTIMANA l'Italia sarà interessata da correnti sud-occidentali responsabili ancora di qualche pioggia o temporale, soprattutto al centro-sud. DA LUNEDI sembra possibile un rinforzo dell'alta pressione con radici subtropicali che assicurerà tempo stabile ma favorirà la comparsa di nebbie insidiose sulle pianure. PREVISIONI OGGI: molte velature sul Tirreno, la Sardegna e il nord-ovest ma anche strati bassi in Valpadana e localmente sulle regioni centro-meridionali, specie in Sicilia, dove potrebbe piovere a tratti. In serata peggioramento al nord-ovest e sulla Sardegna con le prime piogge. Venti in rotazione a SE al centro-sud, deboli orientali al nord, temperature stazionarie. PREVISIONI DOMANI: nuvoloso con piogge e rovesci sparsi al nord e su tutto il settore orientale e meridionale della Sardegna, fenomeni in estensione a Toscana, Umbria e Lazio nel corso della giornata. Altrove asciutto ma con nubi in aumento, qualche schiarita solo all'estremo sud. Venti meridionali, temperature in aumento al centro-sud, in temporanea flessione al nord. Sulle Alpi qualche nevicata oltre i 1800-2000m.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum