Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La fase calda entra nel vivo, qualche pallida nube solo sulle Alpi

Alta pressione nord-africana in fase di pompaggio sul Mediterraneo centro-occidentale e sull'Italia. Lungo l'arco alpino sarà possibile qualche annuvolamento prodotto dalle correnti sud-occidentali che alimentano la grande giostra del caldo.

Prima pagina - 14 Luglio 2009, ore 07.54

AVVENNE IN QUESTI GIORNI: 10 Luglio 2001: a Perugia cadono 87 mm di pioggia. 15 Luglio 2001: a Brescia cadono 202 mm di pioggia in due ore. SITUAZIONE: l'alta pressione nord-africana, imbeccata da uno sprofondamento depressionario in atto al largo del golfo di Biscaglia, si sta ergendo in queste ore sui settori centro-occcidentali del Mediterraneo risalendo man mano anche verso il nostro Paese. La situazione provocherà una progressiva accentuazione del caldo e dell'afa. Le correnti sud-occidentali che corrono lungo il bordo della cupola anticiclonica addossano però un po' di nuvolosità contro l'arco alpino, con qualche isolato fenomeno atteso in serata. EVOLUZIONE: un piccolo ma insidioso cavo d'onda di origine atlantica si avvicinerà dalla Francia verso le nostre regioni settentrionali, inviando venerdì un corpo nuvoloso che apporterà una passata temporalesca sulle Alpi, con parziale coinvolgimento anche della Pianura Padana in serata. Su questi settori avrà una certa rinfrescata, mentre sul resto d'Italia dovremo attendere sabato per assistere ad un, comunque ben più modesto, ricambio d'aria. CALDO: si farà sentire quest'oggi in particolare sulle zone interne pianeggianti della Sardegna. Focus sulla Nurra, dove il termometro potrà risalire fin verso i 36-38°C. Giovedì toccherà all'entroterra pugliese, con valori analoghi. Caldo anche sulle zone interne del versante tirrenico, mentre l'afa prenderà via via più consistenza sulla Pianura Padana. OGGI: un po' di nuvolaglia irregolare sulle Alpi con qualche bella occhiata di sole nelle valli al mattino e possibilità di isolati rovesci a sfondo temporalesco prima di sera sulla pedemontana torinese e biellese. Sul resto del Paese tempo ben soleggiato e via via più caldo, con solo qualche velatura in arrivo su Liguria e Sardegna. DOMANI: banchi nuvolosi poco organizzati in temporaneo transito al mattino al nord, centro e Sardegna ma con rapido passaggio a tempo nuovamente ben soleggiato. Moderata attività cumuliforme pomeridiana sulle Alpi con possibilità di qualche isolato rovescio o temporale prima di sera su Trentino e Alto Adige. Caldo ovunque con valori massimi prossimi a 35°C a Milano, Firenze, Bologna, Roma, Palermo e Cagliari.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum