Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La difficile rivincita dell'autunno: da domani farà più fresco e al sud arriveranno anche le piogge

L'alta pressione si ritira verso l'Atlantico permettendo ad un nucleo di aria fredda continentale di portarsi a ridosso della nostra Penisola. Le regioni meridionali e l'est della Sardegna saranno le zone maggiormente interessate dai fenomeni che vi si accompagneranno soprattutto tra venerdì e sabato.

Prima pagina - 13 Ottobre 2011, ore 07.00

 SITUAZIONE: il campo di alta pressione che ha dominato da lunedì su gran parte dell'Europa e del Mediterraneo tende a indebolirsi sul suo lato orientale. Contemporaneamente aria più fredda inserita in un'ansa depressionaria di radice continentale nord-europea si porterà verso il Mediterraneo centrale interessando anche l'Italia a partire dalla sera di oggi.

EVOLUZIONE: il flusso instabile darà vita ad una blanda circolazione depressionaria sulle nostre regioni meridionali nelle giornate di venerdì e sabato, ove si accompagnerà a spiccate condizioni di instabilità. Tra domenica e lunedì una nuova pulsazione anticiclonica permetterà un successivo miglioramento, tuttavia la sua struttura ormai debole non impedirà l'ingresso di una perturbazione atlantica sul nostro centro-nord tra mercoledì 19 e giovedì 20.

TEMPERATURE: dopo i picchi straordinari per la stagione registrati martedì e mercoledì, la colonnina di mercurio tenderà a rientrare gradualmente a causa dell'ingresso di sostenuti venti da nord-est. Da oggi a domenica si scenderà anche fino a 10-12 gradi.

NEBBIA E NUBI BASSE: la configurazione dei flussi sui nostri bacini occidentali causerà oggi la formazione di nubi basse saldate a strati nebbiosi lungo le coste tirreniche e sulla Liguria. Occasionalmente potrà anche verificarsi qualche locale pioviggine.

OGGI: un po' di nubi basse lungo le coste tirreniche, Liguria e, in mattinata, anche nelle zone interne pianeggianti di Romagna e Marche. Occasionali locali pioviggini non escluse. Altrove prevalenza di bel tempo. Prima di sera l'ingresso dei venti da nord-est causerà un aumento delle nubi sulla val Padana centro-orientale al centro, ma non si verificheranno fenomeni degni di nota. Lieve incipiente calo delle temperature.

DOMANI: nubi irregolari su Piemonte, Lombardia, Liguria, bassa Valle d'Aosta, centro, Sardegna e meridione. Possibili brevi piovaschi sulla pedemontana piemontese in mattinata, mentre veri e propri rovesci bagneranno la Sardegna orientale, Puglia, Basilicata, entroterra campano, nord Calabria e Sicilia. Occasionali temporali non esclusi. Ulteiore calo termico e ventilazione sostenuta dai quadranti nord-orientali. Migliora al nord nel pomeriggio.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum