Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione "PIOVRA" a pieno regime

Oggi ancora qualche pioggia sparsa al centro-nord e su alcune zone del meridione. Dopo una temporanea attenuazione nel pomeriggio, da questa notte è previsto un nuovo peggioramento al nord e sulle centrali tirreniche. Ieri lo Scirocco ha portato la temperatura a 30°C su Palermo.

Prima pagina - 12 Aprile 2002, ore 07.29

SITUAZIONE: siamo in pieno regime depressionario con un minimo di 991 mb tra la Corsica, le coste laziali ed il nord della Sardegna. La pressione più alta, 1000 mb si ritrova sulle Alpi orientali. Le alte pressioni in questi giorni resteranno a guardare. Dopo una temporanea e parziale attenuazione dei fenomeni attesa per il pomeriggio, dalla sera un nuovo corpo nuvoloso raggiungerà la Sardegna coinvolgendo domani il nord e le regioni centrali tirreniche. Per domenica, pur in fase di lento colmamento, "Piovra" si farà sentire con la caratteristica più subdola delle depressioni in fase terminale: l'instabilità, che si proporrà con rovesci e qualche temporale, soprattutto nelle ore pomeridiane, lungo tutta la dorsale appenninica e qua e là anche sulle zone pianeggianti. Sembrano invece escluse da questa instabilità le isole maggiori. Da lunedì sembra farsi strada un graduale ma faticoso miglioramento. PREVISIONE PER OGGI: cielo molto nuvoloso al nord e sulle regioni centrali peninsulari con qualche pioggia sparsa, anche a carattere di rovescio. Nevicate sulle Alpi oltre gli 800-1000 m ma con limite in rialzo oltre i 1400-1500 m nel corso della giornata. Sulla Sardegna nuvolosità irregolare con ampie schiarite. L'isola si trova nell'occhio della depressione e avrà pertanto un tempo relativamente più calmo. Nel corso del pomeriggio rimarranno parzialmente scoperte dalla nuvolosità anche le regioni centrali, le piogge rimarranno confinate al Triveneto e all'Emilia-Romagna. Il sud sarà diviso in due fasce: su Campania, Molise, ovest della Sicilia, nord della Basilicata e nord della Puglia il cielo si presentarà irregolarmente nuvoloso con un po' di sole ma con possibilità di qualche rovescio nel pomeriggio legato allo sviluppo di nubi cumuliformi lungo la dorsale appenninica, mentre su Sicilia orientale, Lucania meridionale, centro-sud della Puglia e Sicilia orientale il cielo sarà nuvoloso e saranno possibili delle piogge o dei brevi rovesci anche a sfondo temporalesco, soprattutto sul Golfo di Taranto, nel brindisino e nel leccese. I venti saranno tutti a rotazione ciclonica ma la componente che si avvertirà maggiormente sarà quella sciroccale. I mari risulteranno tutti molto mossi. Molto agitato risulterà lo Jonio, il Canale d'Otranto e il basso Adriatico. TENDENZA PER DOMANI mattinata coperta con piogge in intensificazione al nord, rovesci sulla Sardegna, la Toscana, l'Umbria ed il Lazio, variabile con ampie schiarite ma con occasionali rovesci su tutte le altre regioni. Quota neve sui 1600 m sulle Alpi. Nel pomeriggio migliora sulla Sardegna, persistono piogge al nord e sulla Toscana, qualche rovescio sulle zone interne e lungo tutta la fascia appenninica. Tempo migliore sulla Sicilia. Temperatura in lieve calo al centro-sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum