Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione ha scatenato una sciroccata ma si va indebolendo

Lo Scirocco ho portato la temperatura su valori tardo-primaverili al centro-sud. Effetto favonico ieri su Palermo dove sono stati superati i 30°C. La depressione porterà oggi qualche rovescio anche temporalesco al nord e sulla Toscana ed una nuvolosità stratiforme alternata a schiarite sulle altre regioni. Domani generale rasserenamento, ma venerdì peggiora sul meridione.

Prima pagina - 6 Marzo 2002, ore 06.55

ULTIME ORE: la depressione si è addormentata sul Golfo Ligure e ha lasciato in azione forti venti sciroccali al centro-sud che hanno fatto impennare la temperatura, e nubi anche a sfondo temporalesco su Liguria e Toscana. Non sono mancate le piogge sul Piemonte e sulla parte meridionale della Valle d'Aosta. Segnaliamo circa una ventina di mm nel cuneese, una decina sulle altre zone del Piemonte. La neve è caduta mediamente oltre i 1200 m. Sul resto del nord invece non si sono verificate precipitazioni e solo all'alba sono arrivati alcuni rovesci sull'ovest della Lombardia. Meno importanti del previsto le piogge sulla Sardegna. COSA DOBBIAMO ASPETTARCI? Sembra un film già visto con una depressione da ovest che stenta ad entrare nel Mediterraneo e poi muore sul posto. Ad avvalorare questa evoluzione ci pensano le immagini satellitari: come vedete dietro al fronte si è andata del tutto spegnendo l'alimentazione di aria fredda che faceva fiorire nubi cumuliformi e conseguenti rovesci. Entro sera pertanto tutta la fenomenologia andrà attenuandosi sul settentrione anche se in queste ore non mancheranno delle piogge e qualche temporale, specie sul nord-ovest e a tratti anche sulla Toscana. Al centro-sud andrà diminuendo l'afflusso delle correnti sciroccali ma prevarrà ancora una nuvolosità stratiforme in cui potrebbero "sguazzare" affogati dei cumulonembi e produrre qualche improvviso rovescio. DOMANI il tempo sarà dunque migliorato al nord, dove si estenderà una proboscide anticiclonica in arrivo da ovest. Si tratterà di un lungo ponte di alta pressione che avrà il suo centro sull'Atlantico ma propaggini addirittura sulla Groenlandia. Persisterà una nuvolosità stratiforme al centro-sud, in temporanea attenuazione. Le temperature resteranno particolarmente miti. VENERDI sulla Catena dell'Atlante, settore algerino, andrà invece nascendo una nuova depressione che troverà riscontro sia al suolo che a 500 mb. Essa si muoverà verso il sud Italia nella giornata di venerdì, provocando un graduale peggioramento. Al centro-nord tempo abbastanza soleggiato, ma con tendenza ad annuvolamenti su Lazio, Abruzzo e Sardegna. SABATO tempo perturbato al sud, specie su Calabria ed est Sicilia con piogge temporalesche e rinforzo dei venti attorno ad un minimo che andrà posizionandosi sullo Jonio. I fenomeni potranno anche coinvolgere il sud della Sardegna, il basso Lazio e l'Abruzzo. Sulle altre regioni prevarrà il sole.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.31: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Genova Nervi (Km. 11,5) e Genova Est (Km. 4,2) in direzione Gen..…

h 21.24: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Imola (Km. 5..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum