Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione "ERICA" in piena azione sull'Italia

Oggi colpito soprattutto l'alto e medio versante tirrenico e gran parte del nord. Domani migliora al nord, ancora coinvolto il centro-sud, in particolare Calabria e Puglia. Giovedì nuovo peggioramento al nord con neve sulle Alpi fino a 1900-2000 m. Intanto è grave il bilancio dei nubifragi in Puglia: c'è una vittima.

Prima pagina - 9 Settembre 2003, ore 06.59

MALTEMPO IN PUGLIA E SICILIA si contano i danni dei nubifragi nel Tarantino, in Puglia. Interessati in particolar modo i comuni di Palagiano, Palagianello e Massafra. Due ponti crollati, il fiume Tara straripato, strade allagate e treni ed auto bloccate. C'è una vittima: un agricoltore di Massafra travolto dall'acqua e dal fango. Addirittura un elicottero è dovuto intervenire per salvare 9 persone nel comune di Massafra. Una violenta tromba d'aria si è abbattuta ieri mattina a Licata, in provincia di Agrigento. Distrutti molti stand di una fiera e alcune cabine di uno stabilimento balneare. SITUAZIONE La depressione "Erica" presenta un minimo allargato di 1002 hPa tra la Costa Azzurra ed il Golfo Ligure. Entro la serata sposterà il suo centro verso le regioni centro-meridionali, liberando il settentrione. Domani il maltempo interesserà soprattutto Calabria e Puglia, qui infatti sono attese le precipitazioni più copiose. EVOLUZIONE SUCCESSIVA Un vortice freddo in arrivo dall'Europa centrale si porterà sulle regioni settentrionali nella giornata di giovedì provocando un nuovo peggioramento associato ad un calo della temperatura e a precipitazioni anche nevose sulle Alpi oltre i 1900-2000 m. Venerdì il vortice si porterà verso il centro-sud, dove il tempo rimarrà moderatamente instabile anche nel fine settimana con attività temporalesca. Al nord invece le condizioni del tempo miglioreranno. PREVISIONI PER OGGI: Al nord spesso molto nuvoloso con piogge e rovesci sparsi, più probabili inizialmente sulla Lombardia, il Levante ligure e il Piemonte e successivamente sul Veneto orientale ed il Friuli. In serata i fenomeni si localizzeranno sull'Emilia-Romagna, miglioramento altrove. Al centro rovesci temporalechi su Toscana e Sardegna, peggiora anche su Lazio ed Umbria con rovesci a sfondo temporalesco, parzialmente nuvoloso con isolate piogge su Marche ed Abruzzo, dove in serata vi sarà comunque un peggioramento. Al sud peggiora sulla Campania in giornata con rovesci e temporali, altrove tregua momentanea con fasi assolate. Nel corso della giornata primi segnali di instabilità sui rilievi, in serata generale peggioramento con precipitazioni. Temperatura: in calo le massime al nord, sulla Sardegna e su medio ed alto Tirreno, stazionarie altrove. Venti a circolazione ciclonica. DOMANI: al mattino ancora pioggia in Romagna ma con tendenza a miglioramento, sul resto del nord ampie schiarite. Migliora anche sulla Sardegna, sul resto d'Italia nuvoloso con rovesci e qualche temporale, più intenso su Puglia e Calabria, dove potrebbe assumere anche carattere di forte intensità. Temperatura in calo al centro-sud, in aumento al nord. Bora a Trieste, condizioni di Foehn sull'estremo nord-ovest, Maestrale sulla Sardegna.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.03: A14 Ancona-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Pedaso (Km. 288,1) e Grottammare (Km. 301,7) in entrambe le direz..…

h 13.58: A4 Venezia-Trieste

rallentamento

Traffico rallentato per 500 m causa traffico intenso a Allacciamento A23 Palmanova-Tarvisio (Km. 4..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum