Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione danza sul centro-sud: maltempo soprattutto tra Sardegna, medio Adriatico, Puglia e Calabria

Al nord tempo in miglioramento, ma Emilia-Romagna ancora nel mirino di ritornanti occluse. Un po' di aria fredda in arrivo da est terrà viva la struttura depressionaria, che dispenserà ancora maltempo sino all'alba di venerdì su diverse zone del centro-sud. Da sabato a domenica mattina bel tempo ovunque, poi grande incertezza sulla traiettoria di una colata di aria gelida in arrivo dall'Artico.

Prima pagina - 1 Marzo 2011, ore 07.54

MALTEMPO: si accanirà ancora tra Marche, Abruzzo, Puglia, Calabria, Sardegna, più moderatamente sul resto del centro-sud. Sono attesi accumuli compresi tra 50 e 80mm nel corso delle prossime 24 ore.

SITUAZIONE: una depressione a tutte le quote insiste sul Mediterraneo centrale, posizionando un minimo al suolo di 1008hPa a ridosso delle regioni centrali tirreniche e della Sardegna. Il nord risulta ormai ai margini del mulinello depressionario ma l'Emilia-Romagna ed il basso Piemonte potrebbero a tratti essere ancora coinvolti dal rientro di nubi e precipitazioni in risalita da sud. I fenomeni più intensi comunque andranno a localizzarsi sul medio-basso Adriatico, la Calabria jonica e la Sardegna, risulteranno più sparsi ed intermittenti sul resto del sud.

EVOLUZIONE: sino a giovedì la trottola depressionaria rimarrà in azione al centro-sud, spingendo questa volta un nucleo piovoso soprattutto lungo le regioni centrali tirreniche. Da notare tra mercoledì e giovedì mattina l'inserimento di aria più fredda al settentrione, in grado di provocare deboli nevicate nella notte su giovedì sino a quote molto basse sull'Emilia-Romagna e forse il Piemonte occidentale. Venerdì si avrà una nuvolosità residua con fenomeni solo sporadici e in via di attenuazione.

FINE SETTIMANA: sabato prevalentemente soleggiato, ad eccezione di qualche annuvolamento residuo al centro-sud. Anche la domenica partirà soleggiata e complessivamente mite, tuttavia...

AFFLUSSO FREDDO: molta incertezza sulla traiettoria dell'afflusso di aria fredda previsto in discesa dall'Artico verso l'Europa tra domenica sera e lunedì. Quasi tutti i modelli propendono per un netto interessamento dei Balcani, del Mar Nero e della Grecia, dove arriverebbe la neve sino ad Atene. Il modello inglese prevede una soluzione shock per l'Italia, con il freddo pronto ad effettuare una curva a gomito e a puntare verso lo Stivale, provocando anche una piccola bufera di neve in Valpadana. MeteoLive al momento comunque propende per la soluzione americana, più in linea con l'andamento degli indici teleconnettivi.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare su Piemonte ed Emilia-Romagna con qualche precipitazione residua, nevosa sino a quote collinari, schiarite sul resto del settentrione, anche ampie, specie nelle Alpi e temperature massime in aumento. Al centro tempo molto instabile, a tratti perturbato con rovesci anche intensi su Marche ed Abruzzo, sparsi su Sardegna, bassa Toscana e Lazio, più sporadici su nord Toscana, soggetta a ricaduta favonica. Maltempo su Calabria jonica, Puglia, Basilicata, più moderato su Molise, Calabria tirrenica, Sicilia, dove potranno anche verificarsi schiarite a tratti. Limite della neve in Appennino sui 700-1200m al centro e oltre i 1500m procedendo verso sud. Temperature anche qui in lieve ulteriore rialzo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.45: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km. 14,4) e Bologna Borgo P..…

h 01.18: SS18 Tirrena Inferiore

frana

Strada chiusa, frana a 2,348 km prima di Incrocio Favazzina (Km. 507,7) in entrambe le direzioni..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum