Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione ci riprova: acquazzoni sparsi al centro-sud, più sole al nord

Molta instabilità al centro-sud nelle prossime ore. Al nord solo fenomeni sporadici, confinati al nord-est. Venerdì ultimi acquazzoni all'estremo sud, bello altrove. Sabato e domenica sole fiammante e caldo, qualche temporale qua e là nelle Alpi. Lunedì prodromi di un graduale peggioramento al nord che diverrà più intenso tra mercoledì e giovedì coinvolgendo anche le regioni centrali, ai margini il sud, interessato da un richiamo di aria calda.

Prima pagina - 3 Giugno 2010, ore 07.25

SITUAZIONE: lungo il bordo meridionale di una zona anticiclonica è ancora presente una circolazione depressionaria che, nelle prossime ore, manterrà attive condizioni di instabilità al centro-sud. La protezione offerta dall'arco alpino al nord limiterà i fenomeni (peraltro sporadici) alle regioni alpine orientali e forse alla Romagna.

REGIONI PIU' COINVOLTE dai ROVESCI nel pomeriggio:
Marche, Lazio, Abruzzo, Campania interna, Molise, Puglia e Basilicata orientale.

EVOLUZIONE: venerdì ultimi rovesci al sud, in particolare sulla Puglia e la Basilicata, sulle altre regioni pressione in aumento e atmosfera più stabile. Fine settimana con l'alta pressione e con temperature in aumento. Nelle Alpi durante le ore pomeridiane saranno possibili spunti temporaleschi sparsi.

PUNTE TERMICHE nel FINE SETTIMANA: 31°C previsti localmente nelle stazioni aeroportuali del nord e della Toscana, qualche picco di 33°C non escluso nelle aree cittadine.

PROSSIMA SETTIMANA: un graduale calo pressorio, congiuntamente all'avvicinamento di un'area depressionaria in arrivo dall'Atlantico, determinerà un peggioramento sempre più importante al nord e in prospettiva anche al centro-sud, con effetti più rilevanti tra mercoledì e giovedì, quando i temporali potranno risultare diffusi e localmente forti. L'estremo sud rimarrà ai margini della nuova situazione perturbazione ricevendo anche un richiamo di correnti calde nord-africane, responsabili di un aumento delle temperature.

OGGI: passaggi nuvolosi al nord ma in un contesto asciutto e a tratti ventilato. Solo nelle Alpi orientali e forse sull'Emilia-Romagna qualche rovescio possibile. Anche sulla Sardegna nuvolosità variabile ma con fenomeni solo sporadci ed isolati. Tempo instabile invece sul resto del territorio con rovesci in movimento da nord verso sud. Più coinvolte le zone già indicate in sede di commento. Localmente qualche temporale potrebbe risultare forte. Temperaure stazionarie.

DOMANI: residua instabilità tra Molise, Puglia e Basilicata con acquazzoni sparsi, specie nel pomeriggio. Più isolati i fenomeni sul resto dell'Appennino meridionale, bel tempo altrove grazie ad un progressivo rialzo della pressione atmosferica. Temperature in rialzo nei valori massimi al centro-nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.28: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP59 Vigevanese Vecchia..…

h 16.27: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Forli' (Km. 81,6) e Faenza (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum